DeversiFi integra StarkWare e diventa 2.0
DeversiFi integra StarkWare e diventa 2.0
Defi

DeversiFi integra StarkWare e diventa 2.0

By Marco Cavicchioli - 4 Giu 2020

Chevron down

L’exchange decentralizzato DeversiFi ha annunciato l’integrazione con StarkWar.

In questo modo nasce DeversiFi 2.0, ovvero un DEX in grado di gestire oltre 9.000 operazioni al secondo, ad alto livello di privacy, con costi contenuti e liquidità profonda. 

Grazie a questa integrazione la nuova versione del dex incorpora la tecnologia di secondo livello zkSTARK, che consente di scalare le prestazioni e di ottenere trading ad alta velocità e regolamento istantaneo degli scambi.

DeversiFi è il primo exchange crypto ad integrare questa tecnologia per lo scaling che, oltre a fornire maggiore velocità e commissioni inferiori, consente anche di ottenere un livello di privacy superiore e liquidità aggregata. 

Infatti, ad esempio, Loopring ha scelto SNARK come tecnologia di scaling di secondo livello, mentre IDEX sta lavorando su un’altra soluzione. 

I DEX di secondo livello rimangono comunque la nuova frontiera del settore crypto per portare l’adozione di massa nella finanza decentralizzata.

In particolare, le nuove funzionalità introdotte in DeversiFi 2.0 da zkSTARK sono rivolte ai trader che cercano di avvantaggiarsi quando fanno trading su token popolari e con volumi di scambio sostenuti, senza però scendere a compromessi in termini di velocità, sicurezza o liquidità.

Il cofondatore e CEO di DeversiFi, Will Harborne, ha dichiarato: 

“Questa integrazione di StarkWare trasformerà la funzionalità di DeversiFi 2.0. Le soluzioni rilasciate affronteranno la questione chiave della scalabilità, ma senza i soliti sacrifici tradizionali di liquidità, velocità, liquidazione e commissioni”. 

Il cofondatore e presidente di StarkWare, Eli Ben Sasson, ha commentato: 

“Una DeFi di livello commerciale necessita di una crittografia solida e gli zkSTARK sono i più veloci nel settore, post-quantum safe, e possono facilmente scalare fino a decine di migliaia di transazioni al secondo senza doversi appoggiare ad una configurazione trusted. La collaborazione con DeversiFi porterà i vantaggi della tecnologia ZK-STARK nelle mani di ogni operatore. Siamo entusiasti di vedere i trader abbracciare il trading autonomo senza sacrificare liquidità o velocità”. 

La scalabilità dei DEX come DeversiFi

Il problema della scalabilità e delle performance di trading ridotte è sempre stato uno dei maggiori limiti degli exchange decentralizzati, insieme alla liquidità. 

Le soluzioni di secondo livello contribuiscono a risolvere finalmente il primo problema e possono aiutare anche nell’affrontare il secondo. 

Se da un lato consentono di ottenere grandi volumi di transazioni, veloci ed a bassissimo costo, senza doversi appoggiare ad un’infrastruttura centralizzata, dall’altro però potrebbero anche consentire di aggregare la liquidità in modo da mettere a disposizione degli utenti dei dex un gran numero di potenziali interlocutori con cui effettuare scambi.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.