Cosmos (ATOM) arriva su Ledger
Cosmos (ATOM) arriva su Ledger
Criptovalute

Cosmos (ATOM) arriva su Ledger

By Alfredo de Candia - 24 Giu 2020

Chevron down

Ledger, azienda produttrice dell’omonimo hardware wallet, ha  comunicato di aver integrato Cosmos (ATOM).

Prima di addentrarci nella news, è doveroso parlare della blockchain Cosmos e del suo token ATOM. 

Come funziona Cosmos?

Questo progetto ha come obiettivo quello di creare un singolo hub a cui connettere diverse blockchain e creare una rete per l’interoperabilità tra le stesse.

Per questo motivo Cosmos è spesso definita la “Internet delle blockchain”.

Cosmos ha anche sviluppato una piattaforma per imprese e il suo sistema di consenso, simile alla PoS (Proof of Stake) o alla DPoS (Delegated Proof of Stake) che usa EOS, permette di votare 125 validatori che saranno responsabili della rete.

Nel caso in cui un validatore si comporta in maniera scorretta avviene lo slashing, ossia un meccanismo di punizione che fa perdere i token sia al validatore che al delegante.

Considerando che in questo caso siamo in presenza di una blockchain con cui è possibile fare staking, vediamo come la possibilità offerta da Ledger di gestire ATOM permetta anche aprire la possibilità di utilizzare questo token anche per farne appunto staking.

Le blockchain dello staking e la decentralizzazione di Ledger

Sono diverse le blockchain con cui si può fare staking, pensiamo per esempio a Tezos (XTZ), EOS e all’attesa PoS di Ethereum.

Con Ledger Live sono addirittura 26 le crypto che si possono gestire a cui vanno aggiunti oltre 1500 token ERC20 che sono basati sulla blockchain di Ethereum (ETH).

Già vari exchange offrono servizi di staking per ATOM e per altre crypto, ma la differenza sostanziale che bisogna tenere a mente è che stiamo parlando di staking fornito da exchange centralizzati, dove gli utenti devono sottostare alle regole e rischi delle stesse.

Nel caso di Ledger, invece, gli utenti possiedono le proprie chiavi private e quindi possono disporre delle proprie crypto in maniera del tutto autonoma.

Ricordiamo infine che proprio su Ledger Live è possibile comprare crypto direttamente dalla stessa piattaforma.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.