Come fare transazioni cross chain su EOS
Come fare transazioni cross chain su EOS
Blockchain

Come fare transazioni cross chain su EOS

By Alfredo de Candia - 4 Lug 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Uno dei problemi che affligge le blockchain è quello di non poter fare transazioni cross chain per spostare un token su un’altra blockchain, ma con EOS ora è possibile.

Nel corso del tempo sono stati impiegati vari stratagemmi per poter portare dei token su un’altra blockchain, emulandone la supply.

Esempi di questo caso sono tutti token peggati al Bitcoin (BTC) che troviamo sulla blockchain di Ethereum (ETH), ma anche altri token per esempio quelli del protocollo pTokens che si trovano anche su EOS.

Anche se alcune blockchain condividono lo stesso protocollo di consenso, pensiamo alla PoW (Proof of Work), questo non permette la piena interoperabilità. 

Ma se diverse blockchain partissero da un unico sistema adattandolo alle relative esigenze, si avrebbe una facilità maggiore nell’implementazione dell’interoperabilità perché tutte le istruzioni ed il linguaggio sarebbero identici.

La blockchain di EOS, in particolar modo, ha varie sisterchain che hanno alla base pressoché lo stesso codice e quindi è facile renderle interoperabili 

E così BOS Chain, con il suo protocollo IBC, permette di trasferire non solo EOS, ma anche qualsiasi token creato su una di queste sister chain come WAX, Telos (TLOS), BOS e così via.

Come fare una transazione cross chain su EOS?

Ci sono diversi strumenti e piattaforme, nonché wallet, che hanno già implementato questo tipo di transazioni cross chain.

Per questa guida sfrutteremo la piattaforma di alcor.exchange.

Per fare una transazione cross chain con EOS per prima cosa dobbiamo avviare il wallet e connetterlo alla piattaforma.

Dopo basterà andare sulla sezione “Markets” e da lì cliccare il pulsante “IBC Deposit”.

Nella finestra successiva dovremo scegliere su quale blockchain trasferire il token (in base a quale blockchain ci siamo collegati) ed inserire l’indirizzo del destinatario ed il totale.

cross chain eos

A questo punto non ci resta che premere il pulsante di deposito e confermare la transazione.

Come fare a scambiare i token?

Se per caso abbiamo creato un nostro token su una di queste sister chain allora ci viene in soccorso proprio BOS che fornisce un form per registrare il nostro token nel relativo contratto.

Così possiamo fornire tutte le informazioni necessarie affinché un token nuovo possa essere integrato e poterlo scambiare e trasferire in tutte le blockchain che vogliamo.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.