banner
Partnership tra OKEx e Trustee Wallet
Partnership tra OKEx e Trustee Wallet
Criptovalute

Partnership tra OKEx e Trustee Wallet

By Marco Cavicchioli - 8 Lug 2020

Chevron down

OKEx ha annunciato una partnership strategica con Trustee Wallet. 

Grazie a questa partnership il token dell’exchange, OKB, sarà supportato sul wallet multivaluta di Trustee, che consente anche di acquistare e vendere asset digitali in valuta fiat pagando con carta Visa o Mastercard. 

Trustee Wallet, da non confondere con Trust Wallet, è un wallet multivaluta sviluppato da BlockSoftLab, che offre in particolare acquisti e vendite di criptovalute alle migliori tariffe sul mercato grazie ad un algoritmo intelligente che sceglie il fornitore con il miglior tasso di cambio. Le commissioni sugli scambi sono dell’1,5%. 

OKEx invece è un celebre exchange crypto creato nel 2017 in Cina, la cui sede nel 2018 è stata spostata a Malta. 

Consente lo scambio di centinaia di criptovalute, token e future, e risulta essere tra i primi 20 exchange crypto al mondo per volumi di scambio spot, e tra i primi 5 per volume di scambio di derivati crypto. 

Il token OKB ha esordito sui mercati a maggio del 2019, con un prezzo di 1,6$. Da allora è costantemente cresciuto, seppur con alti e bassi, raggiungendo un primo picco massimo ad agosto dello stesso anno, quando superò i 3,8$. 

Il suo picco massimo assoluto è stato toccato a febbraio 2020, quando superò i 7,2$, per poi scendere a 2,8$ durante il crollo dei mercati finanziari di marzo. 

Da allora però si è ripreso, riportandosi sopra i 4$ già a fine marzo, per poi posizionarsi sui 5$ ad aprile ed oscillare costantemente attorno a questa soglia nei mesi successivi. 

Rispetto al collocamento, OKB ha guadagnato oltre il 200% in poco più di un anno, e nel corso del 2020 ha guadagnato più del 90%, passando da circa 2,6$ a 5$. 

La sua capitalizzazione di mercato di circa 300 milioni di dollari lo colloca al 35° posto tra le criptovalute a maggior capitalizzazione di mercato, superato solo da altri tre token di exchange crypto: Huobi token (HT) con 900 milioni, Unus Sed Leo (LEO) di Bitfinex con 1,2 miliardi, e Binance Coin con oltre 2,6 miliardi. 

Per volume di scambi giornalieri HT e OKB risultano essere rispettivamente al 24° ed al 25° posto complessivo, superando criptovalute o token molto conosciuti come BAT, Monero o COMP (Compound). 

Recentemente OKEx aveva annunciato un’altra partnership con Paxful, per fornire maggiore liquidità all’exchange e per far sì che gli utenti avessero più metodi di pagamento per comprare criptovalute. 

A fine 2019 annunciarono l’iniziativa di lanciare una blockchain proprietaria, OKChain, in particolare per aiutare le popolazioni unbanked ad accedere ai servizi finanziari.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.