Tether Gold (XAUT): record storici per prezzo e market cap
Tether Gold (XAUT): record storici per prezzo e market cap
Stable Coin

Tether Gold (XAUT): record storici per prezzo e market cap

By Marco Cavicchioli - 27 Lug 2020

Chevron down

Tether Gold ha toccato i massimi storici per quanto riguarda prezzo e market cap.

Il prezzo del token collateralizzato in oro infatti è stato trascinato verso l’alto dai record di prezzo del suo collaterale, arrivando per la prima volta della sua storia a superare i 1.900$. 

XAUT ha esordito sui mercati a fine gennaio 2020, con un prezzo inferiore a 1.600$. Poco prima del crollo dei mercati finanziari di metà marzo il suo prezzo era già salito a quota 1.700$, per poi però precipitare in pochi giorni sotto quota 1.500$. 

Visto che il suo prezzo replica fedelmente quello dell’oro sui mercati crypto, oscillazioni di questa entità sono decisamente significative, nonostante i mercati crypto siano abituati ad oscillazioni di gran lunga superiori. 

Tuttavia già il 26 marzo aveva recuperato l’intera perdita, ed aveva riavvicinato quota 1.700$. 

Da allora si è verificata una lenta salita, che lo ha portato a raggiungere quota 1.800$ il 10 luglio. 

Il 21 luglio ha iniziato a salire abbondantemente sopra quota 1.800$, rimanendo attorno a quota 1.850$ fino al 23, dopodichè ha iniziato nuovamente a salire, avvicinandosi a quota 1.900$ il 25 luglio. 

Ieri, per la prima volta, ha superato questa quota, con un veloce spike fino a 1.950$. Ora il suo prezzo oscilla proprio attorno a 1.900$. 

Tether Gold, record anche per il market cap

Inizialmente la capitalizzazione di mercato di Tether Gold era di circa 6 milioni di dollari, cresciuti però molto rapidamente, tanto da raggiungere i 25 milioni poco dopo la metà di febbraio. 

Questo incremento fu dovuto solo in parte all’aumento del prezzo di XAUT, ed in maggioranza all’emissione di nuovi token, grazie alla domanda di mercato. 

A fine marzo la capitalizzazione aveva già raggiunto i 50 milioni di dollari, mentre a fine aprile ha superato gli 80 milioni. 

Ora, grazie ai recenti aumenti del prezzo, ha superato anche quota 90 milioni, con un picco massimo ieri di circa 94 milioni. 

L’andamento del prezzo di XAUT segue pedissequamente quello dell’oro, che infatti questa mattina, alla riapertura dei mercati dopo il weekend, ha superato per la prima volta in tutta la sua storia la quota di 1.900$. 

Anzi, visto che gli scambi di Tether Gold non si fermano mai, essendo attivi 24 ore al giorno per 7 giorni a settimana, questa volta hanno anticipato i successivi movimenti del prezzo del sottostante alla riapertura dei mercati dopo la pausa per il weekend.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.