banner
Yup dApp: il TripAdvisor della blockchain arriva su LiquidApps
Yup dApp: il TripAdvisor della blockchain arriva su LiquidApps
Defi

Yup dApp: il TripAdvisor della blockchain arriva su LiquidApps

By Alfredo de Candia - 20 Nov 2020

Chevron down

LiquidApps, progetto incentrato sullo sviluppo di protocolli decentralizzati, ha da poco annunciato il lancio della dApp Yup.

LiquidApps è dietro allo sviluppo diversi protocolli e servizi, soprattutto per quanto riguarda la blockchain di EOS. Inoltre, da poco ha avviato un ponte per mettere in collegamento la blockchain di EOS e quella di Ethereum, permettendo di fatto transazioni cross-chain.

Yup, la dApp di LiquidApps su Eos ed Ethereum

Per quanto invece concerne la dApp sviluppata, Yup è un protocollo di consenso sociale che permette agli utenti di “recensire” le pagine web in maniera decentralizzata e premiarli per il loro operato.

Possiamo definirla una sorta di Tripadvisor del digitale, visto che con un plugin dedicato è possibile visionare i commenti e le recensioni di un sito o di pagina web. 

Il relativo token, YUP, ha una supply di oltre 9 milioni di token, e viene scambiato attualmente a circa 2,5 dollari, dimostrando come sia di valore. Nel suo picco ha quasi raggiunto i 5 dollari, quindi rappresenta una piccola economia che sembra funzionare.

Inoltre, sfruttando la rete dApp Network è possibile spostare questo token anche sulla blockchain di Ethereum e viceversa, così gli utenti potranno usare anche le pool come ad esempio quelle di Uniswap.

Le recensioni su blockchain con una dApp

Parliamo di un progetto interessante che permette e dimostra come l’utilizzo della blockchain e di un sistema decentralizzato, possa essere integrato come sistema di recensioni e commenti alla portata di tutti, fornendo uno strumento utile per i visitatori di un determinato sito.

Pensiamo ad esempio ad un sito di dubbia provenienza: controllando i vari commenti e recensioni potremo capire se si tratta di un sito truffa o meno. Inoltre questi commenti e recensioni non sono soggetti alla censura da parte del portale, visto che il team del sito non potrà intervenire per oscurarli. Questo permetterà una libertà di espressione senza precedenti.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.