banner
La notarizzazione dei video è su Algorand
La notarizzazione dei video è su Algorand
Blockchain

La notarizzazione dei video è su Algorand

By Alfredo de Candia - 23 Dic 2020

Chevron down

Attraverso un comunicato stampa rilasciato da Blockchain Italia e Natlive, apprendiamo oggi la notizia che è stata stretta una partnership tre le due aziende per collegare la piattaforma Dedit.io con quella di Natlive per quanto riguarda i video e che il sistema sfrutterà la blockchain di Algorand.

La notarizzazione è quel processo che permette di avere un determinato file/documento registrato in maniera immutabile ed autentico, attraverso una serie di strumenti preposti ed idonei che attestano sia la data che il contenuto. Come ricorda la parola stessa, tradizionalmente questa operazione sempre stata realizzata tramite un notaio.

Ma con l’avvento della blockchain, è stato introdotto e reso disponibile per tutti il cosiddetto processo di timestamp, ossia la possibilità di registrare una determinata informazione in maniera unica ed insostituibile (salvo problemi estremi), e quindi si è iniziato a sfruttare la blockchain per salvare e/o registrare determinate informazioni sulla stessa. Infatti anche un semplice hash del documento registrato su blockchain è sufficiente per rendere autentico un documento, valenza che è stata confermata anche dal Decreto Legge 135/2018, convertito in legge il 7 febbraio 2019, secondo il diritto italiano.

La piattaforma di Dedit.io nasce proprio con questa funzione ed utilizza la blockchain di Algorand per registrare le varie informazioni.

Natlive si occupa invece di video in vari ambiti come hosting, canali live, eventi streaming e così via. Con la partnership con la piattaforma per la notarizzazione, i suoi video verranno caricati su questa piattaforma così da avere un file autentico e certificato.

Pietro Azzara
Pietro Azzara

Perché Algorand ha scelto di notarizzare i video

Un impegno rivolto soprattutto verso le aziende che ancora non si sono approcciate al mondo blockchain, come ha spiegato il CEO di Blockchain Italia, Pietro Azzara:

“La partnership con Natlive è un ulteriore passo avanti nell’impegno di Blockchain Italia a supportare aziende di ogni dimensione, professionisti e Pubblica Amministrazione nell’accesso ai vantaggi offerti dalla tecnologia blockchain. Siamo soddisfatti di aver trovato in Natlive un partner dedicato all’innovazione e siamo certi che l’integrazione con nostra piattaforma DEDIT.io offrirà un ulteriore vantaggio a tutti i fruitori dei loro servizi all’avanguardia”.

Sarà la prima piattaforma al mondo ad avere un servizio di questo genere e che sfrutta la blockchain di Algorand, ha ricordato il CEO di Natlive, Fabio Porcellini:

“Siamo entusiasti di annunciare questa nuova partnership, che permetterà di realizzare la prima piattaforma video multiservizi al mondo, in grado di abilitare automaticamente la notarizzazione su blockchain pubblica e la custodia in cloud delle registrazioni video dei meeting e delle riunioni, dei verbali e ogni documento riferito, dotandoli di marcatura temporale, prova di esistenza ed immutabilità e certificato di paternità, con rilascio di attestato di notarizzazione su Dedit.io, che prossimamente sarà integrata su altre piattaforme di Natlive”.

Sicuramente la notarizzazione è un modo semplice per approcciarsi al mondo della blockchain. Ricordiamo che ogni blockchain può sfruttare questo meccanismo, come quella di EOS o quella di Zilliqa, a dimostrazione che è una pratica abbastanza rodata e disponibile per tutti.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.