banner
Hawaii e Bitcoin, le ricerche su Google Trends
Hawaii e Bitcoin, le ricerche su Google Trends
Bitcoin

Hawaii e Bitcoin, le ricerche su Google Trends

By Eleonora Spagnolo - 23 Gen 2021

Chevron down

Le Hawaii sono uno degli stati degli USA dove si cerca maggiormente la parola Bitcoin. A svelarlo è Google Trends.

Il tool di Google mostra come negli ultimi 12 mesi i tre stati USA con più ricerche di Bitcoin sono il Nevada (100/100), seguito dalle Hawaii (99/100) e da California e Washington (90/100).

Ma cosa cercano nelle Hawaii? Nell’ultimo anno sono emerse tre query:

  • How to invest in Bitcoin;
  • Ethereum price;
  • How to buy Bitcoin.

Si tratta di interrogativi piuttosto comuni anche nel resto degli Stati Uniti. 

Negli ultimi 30 giorni, in concomitanza con il record del prezzo di Bitcoin, non a caso gli utenti hanno chiesto a Google in prevalenza una cosa sola: Bitcoin price

Le Hawaii terra di esperimenti per Bitcoin

L’alto interesse per Bitcoin nelle Hawaii può essere dovuto al fatto che qui è in corso una sperimentazione che servirà per estendere una nuova regolamentazione per le criptovalute. Nell’ambito del Digital Currency Innovation Lab 21 exchange potranno lavorare senza una licenza crypto. Tra le aziende più note ci sono Gemini, Novi, BlockFi e RobinHood. 

Al termine di due anni di sperimentazione le autorità trarranno le conclusioni. 

Questo esperimento potrebbe essere propedeutico per la regolamentazione crypto negli USA, già abbastanza rigida, e ora alle prese con una nuova amministrazione che dovrà decidere se andare in continuità con l’era Trump, o se essere meno rigida. Il fatto che al Tesoro ci sia Janet Yellen, estremamente critica nei confronti di Bitcoin e criptovalute, non fa stare tranquilli.

Come andare alle Hawaii con Bitcoin

A proposito di Hawaii e Bitcoin, le Hawaii sono una meta da sogno. Ebbene ci si può andare in vacanza anche pagando in Bitcoin. Ci sono piattaforme che permettono di prenotare voli e alberghi, pagando in criptovalute. Travala e TravelbyBit sono tra le piattaforme più note per prenotare voli e alberghi e pagare anche in Bitcoin. Peccato che attualmente sia difficile viaggiare, ma potrebbe essere un progetto da mettere in pratica quando il Covid sarà messo alle spalle.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.