banner
Così il prezzo di Ethereum varrà più di Bitcoin
Così il prezzo di Ethereum varrà più di Bitcoin
Ethereum

Così il prezzo di Ethereum varrà più di Bitcoin

By Eleonora Spagnolo - 18 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il prezzo di Ethereum può superare quello di Bitcoin. A sostenerlo è Ryan Watkins di Messari che ne ha parlato nel podcast Fintech Today.

Nel corso della trasmissione, alla esplicita domanda se Ethereum può avere un giorno più valore di Bitcoin, l’analista ha risposto: 

“Penso che sia possibile che un giorno Ethereum valga più di Bitcoin. Non so se e quando succederà ma penso che sarà possibile”

Secondo Ryan Watkins a far emergere Ethereum quel tanto che basterà per catturare l’attenzione, sarà il passaggio alla Proof of Stake, prevista da Ethereum 2.0

Questo renderà la blockchain di Ethereum più sicura rispetto a quella di Bitcoin. Inoltre, con il passaggio alla versione 2.0 cambierà anche la politica monetaria di Ethereum che a detta dell’analista di Messari diventerà deflazionaria. Nei prossimi anni infatti ci saranno sempre meno Ethereum perché saranno bruciati, dunque la token supply si andrà a ridurre.

L’economia di Ethereum spingerà il prezzo a valere più di Bitcoin

A far pensare che presto Ethereum potrà superare Bitcoin per prezzo e utilità è anche il suo particolare ecosistema che permette la costruzione di applicazioni per la creazione di beni digitali e servizi. 

Inoltre, Bitcoin è destinato ad andare incontro a delle difficoltà. Ryan Watkins non riesce ad immaginare che Bitcoin sarà utilizzato come mezzo di pagamento ed accettato come se nulla fosse dai governi. Al contrario, propri i governi potrebbero ostacolarlo per timore di perdere la loro sovranità monetaria. Ethereum invece non punta a diventare una moneta circolante. Eppure ha una sua economia, che così viene spiegata: 

“Ethereum è un po’ differente. Il modo in cui Ethereum diventa moneta non è perché verrà adottata dalle nazioni come una valuta, ma perché sta costruendo una sua economia (…) e in questa economia ci sono istituzioni finanziarie, istituzioni tecnologiche, arte, e tante cose che la gente può fare. Queste cose producono valore, la gente può guadagnarsi da vivere in questa economia. Quindi ad un certo punto l’economia di Ethereum inizierà ad attrarre così tanto capitale, sia capitale umano, sia capitale finanziario che sarà una forza nell’economia globale”  

In più, grazie alle stablecoin, che saranno utilizzate per custodire i fondi, Ethereum riuscirà anche a risolvere il problema della volatilità del mercato. 

Per tutte queste ragioni, Ryan Watkins conclude:

“Ethereum sta vincendo non perché ognuno la sta adottando ma perché c’è molta domanda per versare denaro nella sua economia, la gente ha bisogno di Ether per spendere denaro nella sua economia, come se vai in uno stato e hai bisogno della sua moneta per usarla. Questo è lo scenario che secondo me diventa possibile e che farà in modo secondo me che a quel punto Ethereum vinca e varrà più di Bitcoin”.

In definitiva, per l’analista di Messari, Bitcoin è destinato a restare in una nicchia in competizione con l’oro e gli altri asset, ed Ethereum avrà la meglio.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.