Wellerman Remix su TikTok: il rilascio degli NFT
Wellerman Remix su TikTok: il rilascio degli NFT
NFT news

Wellerman Remix su TikTok: il rilascio degli NFT

By Amelia Tomasicchio - 22 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Gli artisti internazionali 220 Kid e Billen Ted, i nomi dietro il fenomeno virale su TikTok The Wellerman Remix, hanno creato una serie di NFT in edizione limitata.

The Wellerman Remix è stato rilasciato per la prima volta il 21 gennaio raggiungendo 120 milioni di streams su Spotify e 1,5 milioni di vendite in tutto il mondo.

Queste carte da collezione Wellerman VIP includono un artwork digitale unico, un nuovo brano dance esclusivo di 14 secondi e un asset sbloccabile protetto da password.

Questi NFT saranno disponibili per l’acquisto sul mercato OpenSea al prezzo di 0,2 Ethereum a partire da venerdì 23 aprile, alle 11:00. 

Il ricavato delle vendite di questi NFT sosterrà la Royal National Lifeboat Institution (RNLI) e il fondo 220 Kid Scholarship.

Le carte NFT di Wellerman Remix

Le 200 carte includono un artwork digitale unico, un nuovo brano dance esclusivo di 14 secondi e un asset sbloccabile protetto da password disponibile solo dopo l’acquisto. Inoltre, una carta da collezione VIP totalmente unica, con il proprio brano individuale, sarà messa all’asta.

Billen Ted ha dichiarato: 

“Abbiamo sempre voluto essere all’avanguardia dei progressi tecnologici e delle innovazioni nell’industria musicale. Essere coinvolti e creare questi NFT da collezione ci permette di fare proprio questo. Abbiamo voluto celebrare il successo di Wellerman Remix creando un oggetto da collezione, con un pezzo unico per ogni paese in cui il brano ha raggiunto il numero 1, che all’acquisto sbloccherà una password unica (che potrà essere riscattata in futuro per qualcosa di molto speciale!) Abbiamo anche pensato che sarebbe stato bello contribuire con una percentuale dei profitti alla borsa di studio di 220 Kid e anche alla RNLI, entrambe cose che ci stanno a cuore!”

220 Kid ha spiegato:

“Creare una collezione di NFT è un modo davvero eccitante per dare vita visivamente a Wellerman. Dato che il mondo è sotto lockdown, è anche un mezzo importante per sentirci connessi con i fan e con coloro che hanno apprezzato la musica in paesi che attualmente non possiamo raggiungere! Avendo fatto anche diversi progetti di beneficenza, è diventato molto più difficile raccogliere fondi in questo clima attuale; essere all’avanguardia di modi nuovi ed eccitanti di usare le nostre posizioni per avere un impatto positivo è davvero brillante. Il movimento Wellerman è stato un raro cambiamento culturale musicale e ha portato molta gioia alle persone in tutto il mondo, quindi avere questo NFT per celebrarlo per sempre è meraviglioso!”

L’investitore del Regno Unito Viktor Prokopenya, ha commentato:

“Gli NFT come forme d’arte esclusive sono sicuramente qui per restare: questo è l’inizio di una nuova enorme tendenza. Il boom degli NFT porterà innovazione nell’arte e nella creatività, il che non può che essere di beneficio al mondo. Non appena la società svilupperà un altro modello di business per fare soldi per le persone creative, potremo avere più persone creative – che sono uno dei motori principali del progresso umano. Investire per amore dell’arte, non per soldi. Gli NFT creano scarsità online; una qualità che prima era possibile solo offline. Tutti i tipi di arte online potevano essere facilmente replicati prima degli NFT – era possibile scaricare un file con musica senza perdita di qualità, per esempio. Gli NFT sono essenzialmente oggetti digitali da collezione, rendono qualcosa di unico e quindi molto apprezzato. La scarsità crea opportunità per nuove forme di arte digitale e può creare un mercato completamente nuovo per gli artisti”.

 

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.