banner
PancakeSwap supera Ethereum per transazioni
PancakeSwap supera Ethereum per transazioni
Defi

PancakeSwap supera Ethereum per transazioni

By Marco Cavicchioli - 26 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il 21 aprile PancakeSwap ha quasi doppiato Ethereum per numero di transazioni. 

Infatti l’exchange decentralizzato basato su Binance Smart Chain ha fatto registrare nel corso della giornata oltre 2 milioni di transazioni, mentre sulla blockchain di Ethereum se ne sono registrate circa 1,5 milioni

Da diversi giorni la media giornaliera di transazioni sulla blockchain di Ethereum è superiore al milione, con un picco di 1,57 milioni il 22 aprile, mentre invece solo su PancakeSwap nei giorni del picco il numero di transazioni giornaliere è sempre stato superiore al milione e mezzo. 

Da notare che PancakeSwap è solo uno degli smart contract ospitati su Binance Smart Chain, mentre sulla blockchain di Ethereum vengono registrate di fatto tutte le transazioni in ETH e di tutti gli smart contract basati su Ethereum, come quello di USDt. 

Di fatto la blockchain di Ethereum è decisamente limitata da questo punto di vista dall’utilizzo della Proof-of-Work (PoW) come algoritmo di consenso, mentre Binance Smart Chain (BSC) utilizza Proof of Staked Authority (PoSA) pertanto non soffre delle stesse limitazioni. 

Ultimamente oltretutto sul DEX PancakeSwap ci sono state molte novità, che hanno generato molto interesse e molte operazioni, tanto che nei giorni del picco il numero di transazioni su Binance Smart Chain è stato cinque volte quello di Ethereum.

Inoltre il prezzo del token CAKE di PancakeSwap è cresciuto del 53% rispetto a sette giorni fa, con una capitalizzazione di mercato di quasi 5,5 miliardi di dollari, che lo pone al 26° posto assoluto, davanti a EOS e IOTA. 

Il fatto è che molti trader ed investitori retail stanno utilizzando PancakeSwap tramite TrustWallet, a causa delle commissioni molto basse sugli swap. Ciò sta facendo letteralmente impennare l’utilizzo di questo DEX. 

Stando a ciò che viene dichiarato da Binance, BSC recentemente ha aggiunto 1 milione di utenti attivi giornalieri, grazie a commissioni 100 volte più economiche rispetto ad altre blockchain DeFi. 

PancakeSwap “Ethereum killer”

Ormai PancakeSwap è il più grande exchange decentralizzato per valore totale immobilizzato, con oltre 10 miliardi di dollari, mentre su BSC in totale risultano immobilizzati token per un valore di 64 miliardi di dollari. 

Inoltre è stata lanciata la nuova versione, PancakeSwap V2, perchè quella precedente non consentiva alcune innovazioni che il team di sviluppo vuole introdurre. 

PancakeSwap e Binance Smart Chain si stanno realmente affermando come degli “Ethereum killer”, soprattutto proprio nel settore degli exchange decentralizzati, a causa del fatto che Ethereum ancora per parecchi mesi potrebbe soffrire delle limitazioni che gli impediscono di poter gestire enormi moli di transazioni a costi ragionevoli. Tuttavia quando anche Ethereum passerà alla Proof-of-Stake, il dominio di BSC potrebbe ridimensionarsi, visto che non è una rete altrettanto decentralizzata.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.