banner
Facebook sta comprando bitcoin?
Facebook sta comprando bitcoin?
Bitcoin

Facebook sta comprando bitcoin?

By Marco Cavicchioli - 28 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Da ieri ha iniziato a circolare la voce che Facebook abbia comprato bitcoin. 

Tutto parte da un tweet del CIO di Altana Digital Currency Fund, Alistair Milne, secondo il quale circolano voci riguardo il fatto che oggi Facebook potrebbe annunciare di aver acquistato bitcoin. 

Il tweet, che a quanto pare è l’unica fonte di questa indiscrezione, ha fatto il giro del mondo, e la voce si è diffusa a macchia d’olio. 

Quello che è certo però è solamente che oggi, 28 aprile 2021, su investor.fb.com si terrà l’evento “Facebook Q1 2021 Earnings”, durante il quale la società presenterà i risultati economici finanziari del primo trimestre del 2021. 

In questi giorni un po’ tutte le società quotate in borsa, come Facebook, stanno presentando le loro trimestrali, e secondo le voci riportate da Milne proprio nella prima trimestrale dell’anno del social network co-fondato da Mark Zuckerberg sarebbe incluso un investimento in BTC. 

In pratica sarebbe qualcosa di simile a ciò che ha fatto Tesla, solo che la società fondata da Elon Musk dichiarò praticamente subito alla SEC il suo investimento in bitcoin. Non risulta invece che Facebook abbia mai comunicato alla SEC di aver investito in bitcoin, e visto che è passato ormai quasi un mese dalla fine del primo trimestre 2021, sembrerebbe strano che l’azienda riveli solo oggi, pubblicamente, questo suo investimento. 

Facebook, l’investimento in Bitcoin in attesa di conferme

Pertanto sono molti gli scettici riguardo le indiscrezioni riportate da Milne, anche perché non vi sono conferme di alcun tipo riguardo questa ipotesi. 

Quindi non ci sarebbe nulla di cui stupirsi se oggi Facebook non dichiarasse affatto di aver investito in bitcoin, sebbene d’altro canto non ci sarebbe nulla di cui stupirsi nemmeno se invece confermasse questa ipotesi. 

Facebook è di fatto entrata nel mercato delle criptovalute due anni fa, nel 2019, quando annunciò di stare lavorando ad una stablecoin basata su blockchain (Libra, poi diventata Diem). Questo progetto, pur non essendo una criptovaluta, è per certi versi molto simile ad esempio a Tether o USD Coin, e denota un chiaro interesse dell’azienda nei confronti di queste tecnologie. 

Anzi, dopo aver scoperto che anche lo stesso Elon Musk, ed il CEO di PayPal, Dan Schulman, hanno acquistato bitcoin, è difficile immaginare che uno come Mark Zuckerberg non lo abbia fatto. Da qui sarebbe lecito immaginare anche che potrebbe averlo fatto l’azienda che attualmente dirige. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.