banner
Coinbase acquisisce la piattaforma di analytics Skew
Coinbase acquisisce la piattaforma di analytics Skew
Criptovalute

Coinbase acquisisce la piattaforma di analytics Skew

By Marco Cavicchioli - 30 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Oggi, venerdì 30 aprile, l’exchange Coinbase ha annunciato di aver acquisito la piattaforma di data analytics Skew per una cifra che però ancora non è stata rivelata. Questa somma potrebbe essere rivelata alla fine del secondo trimestre del 2021, quindi entro due mesi.

Si tratta della prima acquisizione dopo che Coinbase si è quotata in borsa con una sorta di IPO lo scorso 14 aprile.

Perché Coinbase ha acquisito Skew

I dati elaborati da Skew serviranno per essere inseriti nella piattaforma Coinbase Prime per fornire ai trader tutti i dati su Bitcoin in termine di volumi, volatilità, e via dicendo.

La piattaforma si rivolge ad un pubblico di investitori prettamente istituzionali, come si legge nel blog post diffuso oggi da Coinbase.

“Through this acquisition, Coinbase reinforces our commitment to serving the growing institutional market. We know that access to high quality data is essential for institutions assessing investments in crypto assets” 

Questo ha spiegato infatti Greg Tusar, Vice President dei prodotti dedicati agli investitori istituzionali di Coinbase.

L’azienda già in passato aveva deciso di acquisire diverse aziende come la piattaforma di trading Tagomi, che era stata valutata $77.2 milioni, e Bison Trails e presto potrebbe anche annunciare di aver comprato Routefire, infrastruttura che supporta il trading automatico sulle criptovalute.

Skew vanta oltre 100 clienti istituzionali come One River Asset Management, Susquehanna International Group, J.P. Morgan, Goldman Sachs e Citigroup.

Coinbase e PayPal

Sempre oggi Coinbase ha dato il via agli acquisti con PayPal, potendo collegare i due conti per pagare gli acquisti di criptovalute e anche prelevare. Con questa nuova modalità di pagamento su Coinbase si possono effettuare acquisti fino ad un massimo di 25.000$ al giorno.

Per ora, però, il servizio è attivo solo negli Stati Uniti d’America e non ci sono notizie su quando potrebbe essere disponibile anche per i clienti europei.

Di recente Coinbase aveva anche deciso di listare la stablecoin Tether, dopo che quest’ultima è diventata ancora più trasparente. 

Inoltre, la quotazione in borsa ha generato una vera e propria impennata delle ricerche online per Coinbase, arrivando a segnare 1.420.000 ricerche mensili, ovvero 45.805 ricerche al giorno in America.

 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.