banner
Elon Musk: le criptovalute sono il futuro
Elon Musk: le criptovalute sono il futuro
Criptovalute

Elon Musk: le criptovalute sono il futuro

By Eleonora Spagnolo - 7 Mag 2021

Chevron down

Le criptovalute sono il futuro ma bisogna investire con cautela: parola di Elon Musk. 

Il CEO di Tesla lo ha dichiarato a TMZ qualche mese fa, ma oggi ha deciso di ricondividere questa sua breve dichiarazione. Con un post su Twitter ha racchiuso il suo pensiero:

“Le criptovalute sono promettenti ma per favore investite con cautela”

Nel video di 2 minuti, Elon Musk è ripreso mentre firma autografi in strada e risponde a delle domande.

La prima domanda chiede se Dogecoin sia la criptovaluta del mondo. A questa domanda in realtà Elon Musk risponde in modo un po’ evasivo dicendo che se lo sarà dipenderà dalle persone, sarà la volontà della gente a deciderlo. Ma il problema, replica la persona che gli ha posto la domanda, è che Dogecoin a differenza di Bitcoin non ha una supply limitata. 

A questo punto Elon Musk sposta la discussione su un aspetto più generale:

“Ci sono buone opportunità che le criptovalute diventino le monete del futuro sulla terra. Il punto è quale lo sarà, forse ne saranno diverse. Ma dovrebbe essere considerata speculazione a questo punto, quindi, non andate troppo lontano con la speculazione”

Elon Musk: attenzione ai rischi delle criptovalute

A proposito di Dogecoin, il CEO di Tesla aggiunge:

“Dogecoin è stata inventata come un scherzo essenzialmente per divertirsi. C’è una discussione sul fatto che il destino ama l’ironia e quindi la cosa più di intrattenimento sta diventando la più ironica. La moneta inventata per scherzo può diventare la vera moneta”.

A chi gli chiede se Dogecoin arriverà to the moon, Musk risponde sorridendo. Ma prima di chiudere il video, la sua ultima frase è un consiglio: 

“Non correte troppi rischi con le criptovalute”.

Ma perché Elon Musk ha twittato proprio oggi un video di qualche mese fa? Probabilmente perché si sta creando un’attesa smisurata per la sua partecipazione al Saturday Night Live di sabato 8 maggio. Per annunciare la sua presenza, in un tweet criptico (come altri misteriosi che pubblica ultimamente), Elon Musk si era descritto come il Dogefather.

Nei giorni che precedono l’evento Dogecoin sta conoscendo un’ascesa verticale, con il prezzo che è arrivato a sfiorare i 70 centesimi. Probabilmente, essendo Dogecoin nata per scherzo e ora preda della speculazione, Elon Musk ha voluto avvertire i suoi follower. Del resto, parte della popolarità di DOGE è dovuta proprio ai tweet di Musk. È inevitabile che il CEO di Tesla abbia ora una grossa responsabilità nelle escursioni che sta conoscendo Dogecoin.  

Chi è pratico del mondo crypto sa bene che ad ascese rapide possono seguire spesso discese altrettanto repentine. Tradotto: non è da escludersi che chi si aspetta nel Saturday Night Live chissà quali parole da Elon Musk su Dogecoin, poi rimanga deluso e questo potrebbe portare ad un crollo del valore di DOGE.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.