banner
Polygon e Aleph.im per la sicurezza degli NFT
Polygon e Aleph.im per la sicurezza degli NFT
NFT news

Polygon e Aleph.im per la sicurezza degli NFT

By Marco Cavicchioli - 26 Mag 2021

Chevron down

Aleph.im ha iniziato una collaborazione con Polygon per offrire uno storage sicuro per gli NFT. 

Infatti spesso i collezionisti di NFT non si rendono conto che i loro oggetti da collezione digitali possono essere a rischio se non conservati in modo sicuro. In particolare, chi sceglie di conservarli su servizi centralizzati potrebbe perderne l’accesso o la proprietà nel caso in cui il servizio centralizzato dovesse avere dei problemi.

Inoltre gli eventuali file digitali associati agli NFT possono scomparire o venire modificati, tanto che spesso i creatori di NFT li salvano su protocollo web peer-to-peer IPFS, (InterPlanetary File System) per una conservazione più sicura.

Aleph.im, ovvero una rete decentralizzata cross-blockchain di archiviazione, conservazione ed elaborazione, ha deciso di integrare Polygon, ovvero il protocollo di scaling di Ethereum, per fornire un livello di sicurezza maggiore per NFT, marketplace e applicazioni decentralizzate (dApp).

Aleph.im offre soluzioni di archiviazione decentralizzate per file o dati, e per gli NFT offre l’aleph.im Backup Dapp che crea un’istantanea unica di tutti i dati ad essi collegati, la backuppa su IPFS e la blocca più di 50 volte su ciascun nodo del canale principale della sua rete decentralizzata.

Il CEO di aleph.im, Jonathan Schemoul, ha commentato:

“Il problema è che i marketplace NFT potrebbero optare per opzioni centralizzate per l’hosting dei dati, più veloci da implementare, come AWS o Google. Sebbene questa sia un’opzione economica ed efficiente, spesso crea central point of failure o vulnerabilità agli attacchi”.

Il ruolo di Polygon nel mondo NFT

Polygon, ex Matic Network, invece risolve i problemi di scalabilità di Ethereum, fornendo una piattaforma strutturata e facile da utilizzare per lo sviluppo dell’infrastruttura.

Infatti a causa soprattutto della crescente popolarità della finanza decentralizzata e degli NFT la blockchain di Ethereum ormai è congestionata, con transazioni lente e commissioni elevate.

L’ecosistema di Polygon è uno dei più grandi sistemi multi-chain al mondo, tanto che comprende oltre 50 reti EVM, centinaia di chain aziendali e dozzine di implementazioni Layer 2, per supportare la transizione dal Web 2 ad un Web 3 completamente decentralizzato.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.