banner
Questa nuova valuta vi farà guadagnare più di BTC
Questa nuova valuta vi farà guadagnare più di BTC
Criptovalute

Questa nuova valuta vi farà guadagnare più di BTC

By Crypto Advertising - 1 Giu 2021

Chevron down

SPONSORED POST*

Le criptovalute hanno trascorso un anno movimentato, con i prezzi che sono saliti a livelli mai visti prima e poi sono improvvisamente scesi. Bitcoin è passato da meno di 10.000 dollari per un BTC a oltre 60.000 dollari, poi è sceso di quasi il 50%, prima di cambiare direzione ancora una volta.  

Le altcoin di tutti i tipi hanno sperimentato una corsa selvaggia, sperimentando drammatici alti e bassi, durante gli ultimi dodici mesi. Tuttavia, una moneta, RBIS, è stata su una traiettoria coerente verso l’alto, non influenzata dalla recente volatilità del mercato delle criptovalute. RBIS è il token nativo di ArbiSmart, una piattaforma di arbitraggio crypto con licenza UE che, grazie alla sua crescita costante e incrollabile, è diventata una moneta da tenere d’occhio nella seconda metà del 2021 e oltre. 

Qual è l’utilità di RBIS?

ArbiSmart è una piattaforma di arbitraggio crypto completamente automatizzata. Questo significa che genera profitti sfruttando le inefficienze temporanee dei prezzi – brevi intervalli in cui una moneta è disponibile sugli exchange, a prezzi diversi, nello stesso momento. 

Queste disparità di prezzo temporanee sono causate da una varietà di fattori come ad esempio una differenza nei volumi di scambio tra gli exchange più piccoli e quelli più grandi. Dopo un breve periodo di tempo, spesso di pochi minuti, il mercato si correggerà naturalmente, e l’inefficienza si risolverà da sola.

L’algoritmo di apprendimento automatico di ArbiSmart sfrutta queste strette finestre di opportunità. Esamina automaticamente centinaia di criptovalute simultaneamente, 24/7, su 35 exchange. Quando trova un’inefficienza, compra la moneta sull’exchange dove il prezzo è più basso, e poi la vende istantaneamente sull’exchange dove il prezzo è più alto, per rendimenti fino al 45% all’anno.

Poiché l’arbitraggio crypto non è vulnerabile alla volatilità del mercato, è una strategia di investimento a basso rischio, e una grande copertura contro un crollo. Qualunque sia la direzione del mercato, le inefficienze di prezzo continuano a sorgere con la stessa regolarità e presentano opportunità di guadagno consistenti.

Cosa bisogna fare?

Si inizia controllando in anticipo quanto si guadagnerà al mese e all’anno, in base all’importo dell’investimento. In seguito vi iscrivete, depositate i fondi e questo è tutto, da parte vostra. La piattaforma prende il controllo da lì, convertendo le vostre valute fiat o digitali in RBIS per generare profitti passivi dall’arbitraggio crypto, che vanno dal 10,8% al 45% all’anno, a seconda della dimensione del vostro deposito. 

Inoltre, guadagnerete un interesse composto sui vostri profitti di arbitraggio crypto così come le plusvalenze sul valore crescente del token RBIS. Tenete a mente che da quando il token è stato introdotto all’inizio del 2019, ha già quadruplicato il suo valore, e per una serie di motivi delineati di seguito, RBIS è proiettato a salire di prezzo a venti volte il suo valore attuale entro la fine del 2021, e a salire del 4.000% entro la fine del 2023

Cosa c’è dietro il recente ronzio?

Il progetto ArbiSmart ha sperimentato una rapida crescita dalla sua creazione appena due anni fa, salendo del 150% solo nel 2020. Da allora, l’acquisizione di clienti è aumentata vertiginosamente e sta continuando a salire costantemente, mentre la popolarità e la liquidità della piattaforma aumentano. 

La domanda per il token dovrebbe aumentare per tutto il 2021, a causa del fatto che una varietà di nuove utilità sono in cantiere per il lancio nel Q3 e Q4 di quest’anno, tra cui un portafoglio fruttifero e una carta di credito crypto, che, come la piattaforma di arbitraggio crypto, sarà regolata dall’UE. Inoltre, entro l’ultimo trimestre del 2021, il token sarà scambiabile sugli exchange, e la quotazione farà aumentare ulteriormente il prezzo. Va notato che l’offerta totale di RBIS che potrà mai essere creata è limitata a 450 milioni di token, e man mano che la comunità cresce e la domanda aumenta, il numero di token disponibili per l’acquisto diminuirà. 

RBIS è ad un punto emozionante del suo viaggio. Attualmente c’è una grande attività di sviluppo, con nuovi prodotti e aggiornamenti in arrivo, così come il listing sugli exchange. Coloro che già possiedono il token avranno pochissimo incentivo a vendere mentre i prezzi salgono, poiché staranno facendo profitti ineguagliabili a lungo termine sia dall’arbitraggio crypto che dal costante aumento del valore del token.

Mentre il treno Bitcoin potrebbe essere partito, per RBIS è solo l’inizio, e le previsioni sono incredibilmente brillanti.

Ulteriori informazioni sul progetto, oppure acquistate RBIS qui.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising
Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.