banner
eMoney lancia stablecoin fruttifere e sceglie Ernst & Young
eMoney lancia stablecoin fruttifere e sceglie Ernst & Young
Stable Coin

eMoney lancia stablecoin fruttifere e sceglie Ernst & Young

By Eleonora Spagnolo - 8 Giu 2021

Chevron down

eMoney sfrutta il mercato delle stablecoin lanciando delle stablecoin che garantiscono interessi fruttiferi e affidando la trasparenza a un leader del settore: Ernst & Young. 

Comprendendo la domanda crescente di criptovalute dal valore stabile, eMoney vuole diventare dirompente introducendo stablecoin supportate da depositi bancari e bond che permettono anche di maturare interessi. 

Chi acquisterà le stablecoin emesse da eMoney otterrà così l’opportunità di vedere i suoi token aumentare di valore in linea con l’aumento dei tassi di interesse. 

eMoney si affida a Ernst e Young

Per garantire la più totale trasparenza ai suoi servizi, eMoney sta lavorando con diversi partner bancari a cui affidare i depositi di stablecoin. Il tutto sarà certificato da Ernst & Young che fornirà ogni trimestre una “proof of funds”, ovvero una lettera che confermerà l’effettiva esistenza dei depositi. 

Al momento le stablecoin emesse da eMoney sono: 

  • l’euro (eEUR), 
  • il franco svizzero (eCHF), 
  • la corona svedese (eSEK), 
  • la corona norvegese (eNOK), 
  • la corona danese (eDKK). 

A queste valute se ne potrebbero aggiungere altre nel corso del 2021. 

eMoney si basa sulla blockchain di Cosmos. Le stablecoin non sono il solo servizio offerto da eMoney, che vanta anche sistemi per garantire pagamenti veloci su scala globale. In particolare offre alle ONG e alle multinazionali un metodo più efficiente e trasparente per gestire e distribuire beni.

Tra i suoi prodotti c’è anche un DEX per convertire le valute. Attualmente sta anche progettando l’integrazione con  Binance Smart Chain, Cosmos Hub, Avalanche, Polygon ed Elrond. Anche questi progetti dovrebbero essere realizzati nell’anno in corso. 

ha detto Martin Dyring-Andersen, fondatore e CEO di e-Money:

 “Siamo impegnati a portare l’inclusione finanziaria e ad aiutare le persone in tutto il mondo ad avere un facile accesso alle valute digitali e a democratizzare i pagamenti. I pagamenti in criptovaluta digitale hanno il potenziale di creare un’economia globalizzata, portando servizi finanziari veloci e sicuri alle persone in tutto il mondo. Il nostro viaggio per collegare il sistema finanziario tradizionale con il denaro digitale è solo all’inizio, aspettatevi di vedere cose più grandi nei prossimi mesi”

 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.