banner
Enjin ha investito in Unbound Finance
Enjin ha investito in Unbound Finance
Blockchain

Enjin ha investito in Unbound Finance

By Marco Cavicchioli - 22 Giu 2021

Chevron down

Enjin, ovvero il team che sviluppa la stablecoin UND decentralizzata, ha investito in Unbound Finance per portare UND su Efinity e Polkadot.

L’obiettivo è quello di aumentare la liquidità su Efinity, la futura parachain di Enjin per gli NFT, costruita su Polkadot.

A sua volta Unbound recentemente aveva annunciato un round di investimento di 5,8 milioni di dollari provenienti da Pantera Capital e Michael Arrington, fondatore di TechCrunch, oltre ad altre importanti società di venture capital.

Enjin è un ecosistema di prodotti software blockchain che semplifica l’utilizzo, l’integrazione, il commercio e la distribuzione di NFT. La sua piattaforma consente la creazione di asset digitali e mercati, alla base di diversi progetti blockchain.

Unbound invece è un protocollo decentralizzato per la liquidità dei pool di AMM. Funziona aprendo e creando nuove strade per guadagni e investimenti, senza influenzare i pool di liquidità esistenti, e supporta Uniswap, Balancer, DFYN, PancakeSwap, Curvefi e Bancor. 

Attraverso Unbound Finance, i farmer possono utilizzare i token dei pool di liquidità ad esempio di Uniswap per utilizzarli come garanzia sulla piattaforma Unbound per ottenere prestiti in UND. Gli UND potranno poi essere utilizzati per acquistare NFT sulla rete Efinity.

Il rapporto tra Enjin e Unbound

Enjin ha lavorato al fianco di Unbound sin dal suo lancio, e UND dovrebbe essere tra le prime stablecoin decentralizzate su Efinity, la rete cross-chain di Enjin che supporterà NFT su qualsiasi blockchain.

Unbound fornisce liquidità senza dover liquidare le proprie posizioni, stablecoin decentralizzate ed altri asset sintetici come uETH, contratti Liquidity Lock permissionless che supportano AMM come Uniswap, Balancer e Mooniswap. 

Il CEO di Enjin, Maxim Blagov, ha dichiarato:

“Unbound sta esplorando una nuova forma innovativa di prestito che consente ai farmer di convertire le loro garanzie in UND, da spendere su Efinity. Lavorare con Unbound contribuirà a garantire una liquidità persistente su Efinity e consentirà ai partecipanti alla DeFi di godere di opportunità all’interno del crescente ecosistema NFT di Enjin”.

Il fondatore e CEO di Unbound Finance, Tarun Jaswani, ha aggiunto: 

“Abbiamo costruito UND per essere una delle stablecoin più decentralizzate sul mercato. Con solidi fondamentali, gli utenti di Efinity sfrutteranno il vantaggio di una stablecoin veloce e senza confini che fungerà da ottimo ponte per le fiat, on e off ramp. UND aprirà anche i vantaggi della DeFi attraverso Unbound.Finance”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.