banner
Andrea Speziali: “My Life”, il suo NFT da 500.000 immagini
Andrea Speziali: “My Life”, il suo NFT da 500.000 immagini
NFT news

Andrea Speziali: “My Life”, il suo NFT da 500.000 immagini

By Stefania Stimolo - 24 Lug 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Andrea Speziali, giovane artista poliedrico italiano, ha creato il suo primo NFT: “My Life”, un’opera che racconta la vita e la produzione dell’autore in 500.000 immagini.

Il celebre artista, classe 1988, ha creato in un unico Non-Fungible token, una versione digitale di mezzo milione di immagini derivanti da fotografie, opere d’arte, sculture, dipinti, disegni, appunti, documenti segreti e frame di alcuni video di successo.

Una nuova esperienza artistica tutta digital quella di Speziali da aggiungere al suo ricco curriculum che agli inizi del ‘900 era conosciuto come Art Nouveau in Francia e Modern Style nei paesi anglosassoni. 

A tal proposito, Speziali ha commentato:

“La vita per me è un gioco dell’oca, e questo voyeurismo digitale mi piace tanto da tuffarmi negli NFT, mettendo all’asta tutto il mio IO” 

Secondo quanto riportato, prima dell’asta si terrà una mostra e performance dell’artista. In pratica, Speziali inserirà su una carta da parati di mille metrquadri applicata alle pareti di una villa, un algoritmo con codici bitcoin generati per algoritmo, insieme al codice del suo NFT. 

Il partecipante che sarà in grado di identificare tale codice, tra le serie esposte, potrà aggiudicarsi l’opera, che sarà ritirata al momento dell’asta. 

Andrea Speziali e i collage di immagini su NFT: il caso di Beeple

Il nuovo NFT di Speziali supera il preziosissimo NFT di Mike Winkelmann, detto Beeple, in termini di numero di immagini coinvolte. 

Infatti, Everydays: The First 5000 days è stato, fino ad oggi, l’NFT basato su un collage di immagini ad essere stato venduto in ETH, per un valore di 69 milioni di dollari. 

Stiamo parlando di un NFT di Beeple fatto di 5000 immagini, contro l’attuale collage NFT di Speziali creato con 500.000 immagini. 

In questi termini, data anche la creatività e originalità dell’artista, è stato stimato che il valore dell’NFT di Speziani potrebbe essere paragonabile all’opera digitale di Beeple. 

Un qualcosa che già dallo stesso Beeple era stato definito come una “bolla sugli NFT”. In realtà, lo scorso marzo 2021, l’autore aveva spiegato che quell’evento surreale di vendere un NFT per 69 milioni di dollari, era attribuito proprio alla tecnologia. 

Infatti, la stessa cifra è superiore al prezzo pagato per le opere d’arte fisiche di artisti di fama mondiale e storica, come Picasso e Van Gogh. 

In ogni caso, il mercato dedicato agli NFT sembra continuare a crescere. Tanto che anche Sua Santità Papa Francesco, di recente, ha collaborato nella creazione dei suoi primi NFT, con lo scopo di girare i proventi di vendita alla Fondazione Scholas Occurrentes. 

L’asta degli NFT del Pontefice sono già disponibili su AkoinNFT, il marketplace fondato dal rapper devoto al crypto, Akon. 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.