banner
Paris Hilton spiega gli NFT al Tonight Show
Paris Hilton spiega gli NFT al Tonight Show
NFT news

Paris Hilton spiega gli NFT al Tonight Show

By Marco Cavicchioli - 19 Ago 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Ieri al celebre Tonight Show, Paris Hilton ha tentato di spiegare cosa sono gli NFT. 

La celebre ereditiera già tempo fa fece sapere di essere entrata nel mondo degli NFT, pertanto non stupisce affatto che ieri abbia tentato di spiegare cosa siano. 

Infatti era ospite al Tonight Show di Jimmy Fallon e proprio Fallon le ha chiesto se poteva spiegare cosa fosse un NFT. 

Hilton ha risposto dicendo che sono Non Fungible Token e che possono essere utilizzati per vendere ad esempio opere d’arte, musica, eccetera. 

La spiegazione in realtà è stata davvero stringastissima, tanto da non essere particolarmente chiara, e l’espressione di Jimmy Fallon sembrava un po’ perplessa a riguardo, ma il punto non era certo questo. 

Paris Hilton e il mondo degli NFT

Paris Hilton non è la persona più adatta a spiegare in TV cosa siano gli NFT, ma il fatto che ne abbia parlato durante quella che forse è la più popolare trasmissione televisiva serale americana significa non solo che una fetta importante di statunitensi ne ha sentito parlare, ma che ha anche potuto sentirsi dire cosa siano ed a cosa servano, sebbene in modo talmente banale e sintetico che sicuramente non hanno realmente capito di cosa si tratta. 

Tra l’altro Hilton ha anche suggerito a Fellon di vendere le sue battute online in forma di NFT, ma il conduttore ha colto questo suggerimento scherzano e distogliendo l’attenzione da questa ipotesi. 

Da notare che, in particolare, proprio grazie al settore dell’arte, oltre che a quello della musica e dello spettacolo, gli NFT sono una tecnologia che sta ottenendo una visibilità a tratti persino maggiore di quella di Bitcoin e delle criptovalute. 

Nonostante anche gli NFT abbiano una significativa componente legata al mondo degli investimenti e quindi della finanza, hanno anche utilizzi che vanno al di là della mera speculazione, e per questo forse attraggono un numero di scettici inferiori rispetto ad esempio all’enorme quantità di scettici che invece attirano le criptovalute. 

La cosa davvero curiosa in tutto ciò è che la componente finanziaria, se non proprio speculativa, legata agli NFT è ad oggi probabilmente l’elemento vincente che ne ha promosso maggiormente la diffusione, ma forse il fatto che questa componente sia affiancata anche da altre che non hanno strettamente a che fare con la finanza li rende meno ostici soprattutto a coloro che vedono nella finanza più un male che un bene. 

In un tale scenario parole come quelle pronunciate da Paris Hilton al Tonight Show potrebbero giovare ulteriormente a rendere questa tecnologia sempre più accettata, trascinando con sé inevitabilmente anche le criptovalute sulla ribalta.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.