NFT: chi sono i collezionisti più famosi del mondo della crypto arte e dei collectibles
NFT: chi sono i collezionisti più famosi del mondo della crypto arte e dei collectibles
NFT news

NFT: chi sono i collezionisti più famosi del mondo della crypto arte e dei collectibles

By Amelia Tomasicchio - 26 Ott 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Si parla tanto degli artisti di crypto arte e dei marketplace di NFT, ma chi sono veramente i collezionisti che anche quotidianamente acquistano questi asset e finanziano il mercato dei non-fungible token?

Chi sono i top collezionisti di NFT

Ogni piattaforma di NFT, come ad esempio SuperRare, stila la propria classifica dei collezionisti in trend del momento.

Andando a vedere i top collezionisti in NFT degli ultimi 30 giorni troviamo al primo posto Starrynight che attualmente possiede 36 NFT,    avendo speso un totale di oltre 15 milioni di dollari. Tra le opere da lui collezionate su SuperRare troviamo XCopy, Dangiuz, Beeple, Matt Kane e decine di altri artisti molto conosciuti nel settore.

Andando poi a vedere nelle classifiche “all time”, relative a tutti i dati di SuperRare, troviamo che il primo collezionista di NFT è invece Colborn che sulla piattaforma ha 174 NFT e una spesa di $980.096.

Mettendo come filtro la spesa maggiore, il collezionista che ha investito più denaro in crypto arte è, dopo Starrynight, Anonymoux con 77 opere comprate per un totale di 5 milioni di dollari. 

Impossibile poi ovviamente non citare l’indiano Metakovan, il top collezionista di NFT di sempre: è colui che ha acquistato l’opera di Beeple da 69 milioni di dollari, ad oggi la più costosa della storia della crypto arte.

Tra i collezionisti spesso nelle classifiche dei trending collectors troviamo anche Poseidon NFT Fund, fondo di investimento in NFT di Poseidon Group, nonché holding di The Cryptonomist stesso. Nella sua collezione troviamo Hackatao, Dangiuz, Federico Clapis, Giovanni Motta e molti altri ancora del panorama italiano e non solo.

Molto famoso è anche Tokenangels, con una milionaria collezione che comprende arte generativa e collezionabili come i Rare Pepe.

NFT collezionisti
I celeberrimi Cryptopunks

I collezionisti che anticipano i trend

Di sicuro è importante tenere d’occhio i loro profili Twitter per capire i trend del momento e vedere quali artisti loro stanno acquistando, visto che spesso anticipano l’andamento del mercato NFT, non solo in termini di crypto arte ma anche di collectibles.

Sono proprio questi “influencer” a detenere anche collezionabili come CryptoPunks, Bored Apes, Crypto Mutts e via dicendo.

Un approfondimento sul tema con interviste e analisi di mercato si potrà trovare nei primi numeri di The NFT Magazine, nuovo progetto editoriale in forma di non fungible token creato in collaborazione con The Cryptonomist.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.