Bitcoin: massimo storico per gli indirizzi da 0,01 BTC
Bitcoin: massimo storico per gli indirizzi da 0,01 BTC
Bitcoin

Bitcoin: massimo storico per gli indirizzi da 0,01 BTC

By Stefania Stimolo - 3 Nov 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Anthony Pompliano, sempre in prima linea quando si tratta della regina delle crypto, ha condiviso sul social dei crypto-lovers, Twitter, un nuovo massimo storico registrato dagli indirizzi Bitcoin con almeno 0,01 BTC.

Gli indirizzi Bitcoin con almeno 0,01 BTC superano i 9 milioni

Dal grafico di Glassnode Studio, il celebre investitore e influencer crypto, Anthony Pompliano ha voluto condividere il suo pensiero su Twitter.

“Abbiamo raggiunto un nuovo massimo storico nel numero di indirizzi bitcoin che hanno un saldo di almeno 0,01 bitcoin.”

Seppur non sia indicato il numero preciso, il totale degli indirizzi Bitcoin con almeno 0,01 BTC registrano il loro massimo storico o ATH – All Time High, superando i 9 milioni. 

Secondo le statistiche di Bitinfocharts, tra questi 9 milioni di indirizzi Bitcoin, 2,5 milioni sono quelli che contengono dagli 0,01 BTC allo 0,1 BTC, rappresentando il 8,41% sulla distribuzione totale di BTC. 

Bitcoin indirizzi
38 milioni di indirizzi BTC hanno un saldo superiore a zero

Pomp e l’analisi degli indirizzi Bitcoin

L’attuale considerazione di Pomp, si aggiunge a quella condivisa sempre su Twitter a fine dello scorso mese, in cui si evidenzia che ci sono 38 milioni di indirizzi Bitcoin che hanno un saldo superiore a zero. 

Secondo l’analisi del crypto influencer, esisterebbero più indirizzi che bitcoin disponibili, e per questo tutti gli indirizzi esistenti non possono possedere 1 BTC completo.

Contando, inoltre, che la supply di bitcoin è in totale di 21 milioni BTC e per questo è definito asset “scarso” e quindi “deflazionistico”. Ne consegue che per i 7 miliardi di persone al mondo, sarebbe più semplice accontentarsi di possedere qualche satoshi. 

Pomp e le strategie di investimento in BTC da trilioni di dollari

Il noto co-fondatore della Morgan Creek Digital Asset, di recente, aveva anche affrontato il discorso sull’inflazione americana e su come Bitcoin stia sempre più diventando una “spugna di investimento da trilioni di dollari.” 

La sua teoria vede Bitcoin come la soluzione, in quanto tutte le grandi pool di capitale non sanno dove andare. Non esistono alternative valide che contrastino l’inflazione americana.

A tal proposito, qualche ora fa, Pomp avrebbe anche commentato il video del Presidente degli USA, mettendo in dubbio le sue ragioni riguardo all’inflazione.

“Il Presidente degli Stati Uniti crede seriamente che i prezzi dei prodotti alimentari stiano aumentando perché le aziende stanno gonfiando i prezzi e violando la legge federale.

Bitcoin sta andando a un gazillion.”

 

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.