SundaeSwap, un DEX su Cardano sta lanciando la sua ISO
SundaeSwap, un DEX su Cardano sta lanciando la sua ISO
Defi

SundaeSwap, un DEX su Cardano sta lanciando la sua ISO

By Patryk Karter - 12 Nov 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Cardano sta vedendo il suo ecosistema crescere con una miriade di nuovi progetti, uno dei quali è il DEX SundaeSwap, in procinto di lanciare la sua ISO.

Cos’è una ISO?

ISO (o ISPO) sta per Initial Stake Pool Offering ed è un nuovo modello di distribuzione di token che spesso complementa le più diffuse ICO (Initial Coin Offering) o IDO (Initial DEX Offering). In altre parole, è una sorta di airdrop che può accompagnare la vendita di token di un progetto.

Il modello ISO può avere luogo solo su blockchain Proof of Stake, in quanto richiede lo staking a stake pool selezionati.

Più in dettaglio, gli utenti delegano i loro ADA (la criptovaluta di Cardano) agli stake pool che partecipano all’ISO e ogni Epoca (5 giorni), i deleganti vengono ricompensati con token dal DEX, spesso assieme al solito 5% annuale di ROA (Return on ADA), il quale dipende dall’importo messo in staking.

L’ISO di SundaeSwap

Tra i DEX su Cardano, SundaeSwap è il più anticipato. Con i loro 200 mila follower su Twitter, superano di gran lunga i follower di altri DEX come Minswap (30 mila) e Maladex (10 mila). Per fare un confronto con Ethereum, Uniswap ha 700 mila follower, anche se esiste da anni.

Per la loro ISO, SundaeSwap ha permesso agli stake pool esistenti a candidarsi per diventare “Scooper”, i quali non solo saranno essenziali per distribuire i loro token, ma sono anche una parte importante per il funzionamento del loro DEX.

Al momento della scrittura di questo articolo, c’è una votazione in corso che determinerà la selezione degli stake pool che diventeranno Scooper, permettendo ai loro deleganti di ricevere i token SUNDAE.

Votare per gli SPO

Il processo di voto è molto intuitivo. Come esempio, useremo 2 stake pool che abbiamo intervistato per la nostra rubrica Cardano SPO: Bio Pool [BIO] e Stake for Nature [ST4NA].

Basta visitare la Dashboard ISO di SundaeSwap, selezionare gli stake pool per cui votare e verrà visualizzata una specifica quantità di ADA. Nel caso del nostro esempio è 2,912453 ADA, con “912” corrispondente a BIO e “453” a ST4NA:

ISO SundaeSwap
Esempio di voto sulla Dashboard ISO di SundaeSwap

Chi vota deve usare un wallet non-custodial come Yoroi o Daedalus e inviare questa transazione a se stesso. Questo permetterà al team di SundaeSwap di scansionare la blockchain di Cardano per questi importi specifici e contare i voti. Il potere di voto corrisponde agli ADA detenuti dagli utenti.

Il periodo di voto termina martedì 16 novembre, dopo di che, il team di SundaeSwap annuncerà gli stake pool selezionati e condividerà maggiori dettagli sull’inizio della ISO.

Altri DEX su Cardano

Tempo fa abbiamo intervistato Minswap, un altro DEX su Cardano, che ha avviato la sua FISO (Fair Initial Stake Pool Offering) qualche mese fa. Nel caso di Minswap, si sono definiti “Fair” perché invece di istituire i propri stake pool, hanno collaborato con piccoli SPO (Stake Pool Operator) per contrastare la forza centralizzatrice degli utenti che mettono staking i loro ADA con un minor numero di stake pool.

Un altro DEX che ha optato per il modello ISO è stato Maladex. Nel loro caso, tuttavia, hanno creato i propri stake pool e stanno premiando con token MAL gli utenti che delegano i loro ADA agli stake pool MAL, MAL2 e XMAL.

Questi sono solo i primi passi della DeFi sulla blockchain di Cardano. Dopo l’attivazione degli smart contract, gli sviluppatori hanno continuato a lavorare duramente e i primi risultati stanno iniziando ad apparire.

 

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.