Cardano SPO: NANI Pool [NANI]
Cardano SPO: NANI Pool [NANI]
Interviste

Cardano SPO: NANI Pool [NANI]

By Patryk Karter - 19 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano SPO è uno stake pool gestito da un membro molto attivo nella comunità Cardano, il quale contribuisce con diverse iniziative come gli NFT Yifu Pedersen, la proposta Catalyst “The Great Filter” e il canale YouTube Cardano 720: NANI Pool [NANI].

L’ospite della scorsa settimana è stato uno stake pool mission-driven che opera a sostegno di TotaLife.org.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo uno Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Cardano SPO, intervista con NANI Pool [NANI]

Cardano SPO Nani Pool
SPO [NANI] conduce lo show Cardano 720 ed è Tech Lead a Yifu Pedersen

Ciao, è un piacere averti qui. Per favore, presentati, qual è il tuo background e dove risiedi?

Ciao! Nella community di Cardano sono meglio conosciuto come LeadTimeNull AKA la vostra tazza di caffè preferita ☕.

Ho un background in DevOps e Build Engineering, con una specializzazione in infrastrutture di sviluppo di giochi, dove ho avuto la fortunata opportunità di contribuire a diversi importanti titoli di giochi AAA. Ho vissuto in tutta Europa e attualmente vivo vicino a Londra nel Regno Unito.

Qual è la tua storia legata a Cardano e per quale motivo sei diventato uno Stake Pool Operator (SPO)?

Ho iniziato la mia avventura nelle criptovalute all’inizio del 2020, e ciò che mi ha portato a Cardano sono state in realtà le orde di commenti tossici di troll diffamatori su YouTube e negli articoli. Ho pensato che se tutte queste persone stanno alzando un tale polverone su questo progetto, una di queste due cose deve essere vera:

  1. Cardano è veramente una truffa, nel qual caso ho bisogno di saperlo con certezza, così posso tenere i miei soldi fuori da esso.
  2. I piani di Cardano sono così ambiziosi e dirompenti che anche le persone nella comunità generale delle criptovalute non vedono la foresta per gli alberi, nel qual caso ho bisogno di saperlo con certezza, così posso metterci tutti i miei soldi.

È evidente quale delle due cose ho trovato essere la verità dopo aver finito di leggere il codice open source e i whitepaper. 

Sono diventato un SPO per aiutare a rafforzare la decentralizzazione della rete. È un lavoro duro, anche con esperienza DevOps, e sicuramente non sto guadagnando un profitto con le dimensioni attuali del mio pool, ma va bene così. Voglio fare quello che posso per aiutare a rafforzare la rete. Abbiamo ancora una strada tortuosa davanti a noi prima di raggiungere l’adozione a cui puntiamo come rete.

Sei il Tech Lead di Yifu Pedersen. Puoi dirci di più su questo progetto NFT?

Yifu Pedersen è un business di gioielli che gestisco insieme alla mia partner commerciale, @BullishDumpling. Creiamo gioielli fatti a mano e personalizzati con materiali di alta qualità, e usiamo Cardano per emettere prove immutabili di proprietà e autenticità per ogni pezzo sulla blockchain. È estremamente difficile e costoso ottenere la certificazione se si acquistano gioielli da un negozio di alta strada, e se lo si fa, spesso si ottiene un’autenticità generale dal loro gioielliere locale o interno. Abbiamo pensato: “Possiamo fare di meglio”.

La provenienza diventa estremamente importante se si vuole rivendere la propria gioielleria, e se non si dispone di una prova di autenticità, è necessario muovere cielo e terra per ottenere esperti per valutarla. Con tutti i certificati mintati sulla blockchain come NFT, non c’è bisogno di nessun problema del genere. L’acquirente può scegliere di insistere per ottenere il certificato NFT insieme al pezzo fisico, per dimostrare che il pezzo è genuino – eliminando completamente la necessità di un coinvolgimento di terze parti.

Oltre ai nostri pezzi personalizzati, abbiamo creato una piccola serie limitata per celebrare ciò che Cardano ha fatto per noi due: è una collezione di ciondoli con il simbolo di Cardano placcati in oro 18k, il cui nome è “Lovelace Genesis”. Ne abbiamo messi all’asta 9 fino ad oggi, e metteremo all’asta i restanti 16 pezzi nel 2022.

Sei stato anche attivo con Project Catalyst. Parlaci brevemente di cosa sia Project Catalyst e descrivi la tua proposta.

Project Catalyst è un progetto di avviamento, guidato da IOG, per la self-governance di Cardano. Chiunque può creare delle proposte per ciò che vorrebbe vedere/fare a beneficio della blockchain e della comunità. Poi tutti i possessori di ADA possono votare le proposte che gli piacciono di più, e quelle che ricevono il maggior sostegno riceveranno il loro finanziamento richiesto dalla tesoreria di Cardano.

Attraverso Catalyst, sto guidando una proposta finanziata chiamata The Great Filter (TGF). TGF ha lo scopo di aiutare ad agevolare l’esperienza dell’utente votante, e fornire un quadro utile agli autori di proposte poco esperti. Abbiamo progettato un protocollo di filtro open source che usiamo per analizzare e compilare una lista di proposte che contiene solo quelle con tutte le informazioni rilevanti necessarie per un votante per fare una valutazione pienamente informata della proposta.

In questo modo si risolve la questione di avere migliaia di proposte ogni trimestre – una quantità di informazioni che è difficile da gestire per un normale votante. A questo va aggiunto il fatto che la maggior parte delle proposte presentate non tiene conto delle informazioni critiche di gestione del progetto necessarie per qualsiasi proposta matura. Con il tempo dei votanti già abbastanza ridotto, The Great Filter mira ad aiutare creando un modo facile e trasparente per i votanti di dover spendere tempo a leggere solo le proposte che sono degne dal punto di vista della gestione del progetto.

Le persone dietro TGF sono: Bullish Dumpling (FIKA Pool), Eva Ginger (GINGR Pool) e il sottoscritto (NANI Pool).

Grazie per il tuo tempo. Qualche parola finale? Dove è possibile contattarti?

Date un’occhiata al mio ultimo video musicale dedicato a Cardano se volete farvi una bella risata!

Poi c’è Cardano720 ogni mese, due giorni dopo Cardano360 per un’analisi dal vivo delle novità tecniche di Cardano con il mio partner Alex di NASEC Pool e il sottoscritto.

Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista degli SPO sono propri e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o IOHK.

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.