Per JP Morgan Solana supererà Ethereum sui progetti NFT
Per JP Morgan Solana supererà Ethereum sui progetti NFT
NFT

Per JP Morgan Solana supererà Ethereum sui progetti NFT

By Vincenzo Cacioppoli - 19 Gen 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Nikolaos Panigirtzoglou,  managing director della banca d’affari JP Morgan, nei giorni scorsi in una sua lettera agli investitori ha espresso un giudizio negativo verso Ethereum, che ha perso circa il 30% dai suoi massimi ad oltre 4800 dollari raggiunti a novembre, ed è “minacciata” da Solana nel settore degli NFT.

Cala la dominance di Ethereum nel mercato NFT

Secondo il manager della banca la dominance della blockchain Ethereum nel trading dei non fungibile token sarebbe scesa dal 98% all’80% negli ultimi mesi. Questo fatto rappresenta un campanello d’allarme per la blockchain fondata da Vitalik Buterin, che deve fare i conti con la concorrenza agguerritissima di altre blockchain più economiche e sostenibili, come Solana, Avalanche, Cardano e Polkadot.

“Sembra che, in modo simile alle app DeFi, la congestione e le tariffe elevate del gas abbiano indotto le applicazioni NFT a utilizzare altri blockchain”, 

ha affermato Panigirtzoglou.

NFT, Solana supererà Ethereum

Secondo il team di ricercatori di Jp Morgan sarebbe stata soprattutto Solana, nelle ultime settimane, ad aver sottratto buona parte della quota di mercato sugli NFT ad Ethereum. Jp Morgan non esclude quindi che Solana molto presto possa addirittura superare, nel mercato degli NFT, la stessa Ethereum

Se questa tendenza, come sembra, avrà una sua continuazione anche nel 2022 potrebbe avere pesanti ripercussioni sulle quotazioni di Ether.

“Se la perdita della sua quota NFT inizia a sembrare più sostenuta nel 2022, ciò diventerebbe un problema più grande per la valutazione di ethereum”, 

sostiene Panigirtzoglou.

Solana Ethereum NFT
Secondo JP Morgan Solana supererà Ethereum nel settore NFT

Il problema dei costi di transazione troppo alti

Da tempo Vitalik Buterin e il suo team di sviluppatori stanno cercando una soluzione al problema dei costi di transazione troppo alti della blockchain Ethereum, che ha portato molti sviluppatori e start up a scegliere altre blockchain più sostenibili ed economiche.

Il problema sarebbe determinato soprattutto dalla eccessiva congestione della rete, a causa della lentezza  circa 15 transazioni al secondo contro le 1000 di Solana). Secondo gli esperti questo problema potrebbe forse in parte essere risolto quando sarà attivo il nuovo aggiornamento Arrow Glacier a giugno.

Proprio l’esplosione del mercato degli NFT ha contribuito ad accrescere il problema di Ethereum a vantaggio di blockchain molto più sostenibili  ed economiche come appunto Solana.

Esplosione di DeFi e NFT accrescono i problemi di Ethereum

Il 2021 è stato sicuramente l’anno dell’esplosione della DeFi e degli NFT, che hanno registrato volumi assolutamente incredibili, rispettivamente a 100 miliardi di dollari e 41 miliardi di capitalizzazione nel 2021.

Sempre secondo gli analisti di JP Morgan, anche sulla DeFi Ethereum sta perdendo quote di mercato, pur mantenendo ancora oltre il 90% del mercato. Il totale del valore bloccato su Ethereum, secondo Coinbase, sarebbe il doppio di quello bloccato sulle altre dieci principali blockchain messe assieme.

Ma come Solana nel mercato degli NFT rappresenta un rivale pericoloso per Ethereum nell’immediato futuro, così Cardano, soprannominata da molti m esperti come “killer ethereum”, sta rosicchiando fette di mercato sulla DeFi alla blockchain di Ethereum.

Vincenzo Cacioppoli

Vincenzo è genovese di nascita ma milanese di adozione. E' laureato in scienze politiche. E' un giornalista, blogger, scrittore, esperto di marketing e digital advertising. Dopo una lunga esperienza nel marketing tradizionale, comincia attività con il web e il digital advertising nel 2011 fondando una società Le enfants. Da sempre appassionato di web e innovazione, nel 2018 approfondisce le tematiche legate alla blockchain e alle criptovalute. Trader indipendente in criptovalute dal marzo 2018, collabora con aziende del settore come content marketing specialist. Nel suo blog. mediateccando.blogspot.com, da tempo si occupa soprattutto di blockchain, che considera come la più grande innovazione tecnologia dopo Internet. A novembre è prevista l'uscita del suo primo libro sulla blockchain e il fintech.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.