Questa moneta sta raggiungendo XRP e Cardano nella crypto top 10
Questa moneta sta raggiungendo XRP e Cardano nella crypto top 10
Criptovalute

Questa moneta sta raggiungendo XRP e Cardano nella crypto top 10

By Cryptonomist Editorial Staff - 22 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

A guidare il gruppo è RBIS, il token nativo di ArbiSmart. RBIS è ad un passo dall’esplodere, con una serie di nuovi sviluppi in cantiere, progettati per espandere il progetto in un ecosistema crypto multi-utility, autorizzato dall’UE. Ha appena iniziato ad essere listato sugli exchange e la domanda di token è destinata ad aumentare significativamente nell’anno a venire. 

Canali di profitto passivo esistenti

Attualmente, ArbiSmart offre vari modi per generare un profitto passivo, mentre fornisce una copertura contro un mercato crypto in calo.

La piattaforma di crypto arbitraggio automatico di ArbiSmart sfrutta le inefficienze di prezzo – casi in cui una criptovaluta è disponibile su un certo numero di exchange a prezzi diversi allo stesso tempo.  Un algoritmo scansiona 35 exchange alla ricerca di inefficienze di prezzo 24/7. Compra la criptovaluta sull’exchange dove il prezzo è più basso e poi la vende per un profitto sull’exchange dove il prezzo è più alto.

ArbiSmart

Poiché le inefficienze di prezzo si verificano con la stessa regolarità, sia che il mercato delle criptovalute sia in aumento o in calo, ArbiSmart fornisce una copertura contro un crollo, in quanto continuerà a generare un profitto costante, anche se il mercato crolla. 

I profitti passivi di ArbiSmart dall’arbitraggio crypto possono essere calcolati in anticipo. I rendimenti annuali variano tra il 10,8% e il 45%, a seconda della dimensione del deposito, a cui viene aggiunto mensilmente l’interesse composto. 

I profitti passivi vengono generati anche bloccando le criptovalute in un conto di risparmio a lungo termine ArbiSmart per un periodo di tempo scelto. L’interesse può arrivare fino all’1% al giorno, a seconda della valuta, dell’importo del deposito e del periodo di tempo per il blocco dei fondi. 

La primavera porta nuova crescita 

A gennaio è iniziato il processo di listing di RBIS. Il token è già stato aggiunto a una serie di exchange importanti tra cui Uniswap, LAToken, Coinsbit, HitBTC e SushiSwap. Col tempo, man mano che un numero maggiore di exchange più grandi e conosciuti aggiungerà RBIS, è probabile che i livelli di liquidità del token e il volume degli scambi aumentino costantemente, incentivando altri grandi nomi a seguire il loro esempio.

ArbiSmart

Ogni listing su exchange significa che una nuova community di trader viene introdotta a RBIS estendendo la sua portata ad un pubblico più ampio, aumentando il riconoscimento e stabilendo ulteriormente la fattibilità del token come investimento e guidando la domanda.

Oltre a proseguire il processo di listing, le prossime settimane e mesi vedranno il lancio di una serie di utility RBIS. In primo luogo, questo mese, ArbiSmart sta introducendo un programma decentralizzato di yield farming.

Il nuovo servizio decentralizzato introdurrà RBIS ad un pubblico globale più ampio e dovrebbe aumentare ulteriormente la liquidità del token. Il programma sarà offerto tramite Uniswap, utilizzando un’interfaccia ArbiSmart che permetterà il facile monitoraggio e le prestazioni dell’attività di yield farming.

I contributi possono essere versati in un pool di liquidità ETH/RBIS e USDT/RBIS, ed è possibile ritirare il capitale in qualsiasi momento. I partecipanti ricevono lo 0,3% delle commissioni su ogni operazione, oltre a rendimenti percentuali annuali altamente competitivi che arrivano fino al 190.000% APY.

Poi, questa primavera, il team di sviluppo ArbiSmart punterà a guidare la domanda di RBIS ancora più in alto con il rilascio di un mercato NFT. 10.000 pezzi unici di arte digitale saranno autenticati individualmente utilizzando token non fungibili (NFT), che saranno acquistabili solo con RBIS.

Più tardi nel Q2, ArbiSmart introdurrà anche un portafoglio che genera interessi e che offrirà profitti fino al 45% all’anno

Sostenere la crescita a lungo termine

La tabella di marcia di ArbiSmart è piena di iniziative fino alla seconda metà del 2022. Per esempio, nel corso di quest’anno sarà lanciata un’applicazione mobile che supporta sia iOS che Android, per garantire una sicurezza in termini di scambi, acquisti e custodia di criptovalute, in qualsiasi luogo, con ArbiSmart.  

ArbiSmart

Ulteriori utilità RBIS in cantiere per il 2022 e oltre includono una suite di servizi di crypto banking tra cui IBAN, soluzioni di servizio di pagamento e carte di debito crypto. ArbiSmart introdurrà anche il proprio exchange oltre che una piattaforma di lancio per nuovi asset digitali potenzialmente lucrativi.

Più servizi vengono introdotti, alimentati da RBIS, più è probabile che la domanda aumenti. Tuttavia, l’offerta di token è finita, e la quantità che può essere creata è permanentemente limitata. Quindi, come la domanda supera l’offerta, il prezzo dovrebbe aumentare di conseguenza. 

Con tutti questi sviluppi in arrivo, il token RBIS sembra destinato a fare un grande splash nel 2022, prendendo il suo posto accanto ad altri importanti breakout come Cardano e Solana. Se volete entrare in possesso di RBIS prima che il prezzo salga alle stelle, compratelo ora!

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.