Cardano SPO: stakeTREK.io [TREK]
Cardano SPO: stakeTREK.io [TREK]
Interviste

Cardano SPO: stakeTREK.io [TREK]

By Patryk Karter - 12 Mar 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano SPO è uno stake pool lanciato con la volontà di coinvolgere meglio la Cardano Community e cercare di farsi strada verso la libertà finanziaria: stakeTREK.io [TREK].

L’ospite della scorsa settimana era uno stake pool lanciato alla fine di febbraio per aiutare i rifugiati dall’Ucraina.

Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo uno Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.

Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.

Cardano SPO, intervista con stakeTREK.io [TREK]

CardonoSPO
Cardano SPO [TREK] è anche un Earth Node Operator per World Mobile

Ciao, grazie per il tuo tempo. Raccontaci qualcosa di te, dove sei basato e qual è il tuo background?

TREK è un’operazione di una sola persona. Io (Rob) faccio tutte le operazioni e il marketing per il pool, compresa la gestione di tutti gli account dei social media. Mia moglie è una grande sostenitrice e si prende cura di molte cose offline per la famiglia per permettermi di dedicare il tempo necessario a garantire il successo dello stake pool. Abbiamo 5 figli e viviamo nell’Iowa occidentale. Possediamo un terreno e gestiamo una piccola fattoria per hobby. Ho avuto una lunga carriera nelle forze dell’ordine e nella sicurezza, quindi lavorare con i computer e le blockchain è abbastanza nuovo per me. 

Come hai scoperto Cardano e cosa ti ha spinto a lanciare uno stake pool?

Sono venuto a conoscenza delle criptovalute (BTC e ETH) da un mio amico nel 2018. Ero a casa sua un giorno per comprare delle mucche da lui. Sono un ragazzo di città e non ho alcuna esperienza con gli animali, ma volevo prendere alcune mucche per la mia nuova fattoria e lui stava cercando di sbarazzarsi della sua piccola mandria. In uno dei suoi capannoni aveva una grande operazione di mining di criptovalute. Mi spiegò come funzionano le criptovalute nel corso delle ore successive e la cosa suscitò il mio interesse. Quando tornai a casa, iniziai a fare ricerche e scoprii subito Cardano

Cominciai a comprare Cardano nei prossimi 2 anni e oltre e iniziai a fare staking il giorno in cui Shelley entrò in funzione. Dopo diversi mesi trascorsi a parlare di molti grandi stake pool, decisi che volevo avere il mio pool personale. Dal momento che non avevo le competenze informatiche, feci molto affidamento sull’aiuto di alcuni amici SPO (Amanda -DEAD e Keith -POWER) per aiutarmi ad imparare e crescere al fine di acquisire le competenze necessarie per gestire il mio stake pool. È stata una grande curva di apprendimento e c’è voluto del tempo, e TREK non sarebbe qui senza l’aiuto e la pazienza dei miei amici (che ho incontrato facendo staking con i loro pool inizialmente).

Cosa pensi dello spazio NFT su Cardano? Hai qualche progetto preferito? Dicci di più

Sto imparando sempre di più sugli NFT. Mi sono perso così tanti grandi progetti perché non sono riuscito a capirli veramente. 

Il mio progetto preferito in questo momento è il Mandala Metaverse. Sono stato invitato a far parte di questo progetto dal mio amico Ray (GROW Pool). Più esaminavo il progetto, più ne diventavo entusiasta. C’è una componente NFT, ed è una parte molto importante del progetto, ma Mandala si concentra più sulla coscienza e sul miglioramento della realtà intorno a noi per migliorare noi stessi e il mondo. Mandala incorpora gli NFT (collezione e staking) con un MMORPG, un simulatore di realtà virtuale, fumetti (Dark Horse) e altro. È un modo per incorporare chi sei come individuo nel gioco, e gli NFT sono un modo per sviluppare ulteriormente chi sei come persona e chi sei come personaggio all’interno del Mandala Metaverse. Sembra fantastico e sono estremamente entusiasta!

Un’altra cosa di cui sono entusiasta è Adosia. Questa è l’idea di Kyle (FROG Pool, SpaceCoins, Jet Chickens, DripDropz CEO, ecc). Questo sarà un progetto molto ampio e ho avuto la fortuna di essere invitato a dare una mano. La parte di Adosia che sto aiutando è la stampa di modelli 3D fisici di NFT! Non sarebbe bello poter acquistare un NFT unico (che sia uno SpaceCoins Rocket, uno SpaceBudz, una Goat Tribe Goat o altro) ed essere in grado di ottenere anche una stampa 3D fisica dell’oggetto? Adosia inizialmente rilascerà il proprio NFT con l’opzione di acquistare anche l’oggetto fisico, e prenderà questo livello di produzione e collaborerà con altri progetti NFT per fare NFT fisici per i loro clienti. Sono davvero entusiasta di dove questo potrebbe andare!

Come Earth Node Operator, quale sarà il tuo ruolo nell’ecosistema World Mobile? Come intendono connettere i non-connessi?

World Mobile è una società di telecomunicazioni che sta usando la blockchain di Cardano per ampliare la sua portata e migliorare le capacità della loro rete. La mia comprensione è che tutte le informazioni di utilizzo e i record degli utenti saranno memorizzati sulla blockchain. Gli Earth Node saranno utilizzati per raccogliere i dati e portarli sulla blockchain, proprio come gli stake pool fanno per la rete Cardano. 

Stiamo ancora aspettando che World Mobile ci fornisca le informazioni e solo recentemente ci sono state date le specifiche tecniche necessarie per far funzionare gli Earth Node. Ci sono ancora molte domande a cui rispondere, ma la nostra speranza è che World Mobile sia in grado di portare le telecomunicazioni e internet a milioni di persone in tutta l’Africa e che i nostri Earth Nodes siano in grado di aiutare in questo processo fornendo la sicurezza della blockchain per World Mobile. Se posso, in qualche piccolo modo, aiutare World Mobile a rendere sicura la loro rete in modo da permettere loro di concentrarsi meglio sull’aiutare quelli in tutto il mondo ad ottenere la connettività, mi sentirei come se stessi facendo qualcosa di buono a beneficio degli altri. 

Ti ringrazio gentilmente per il tuo tempo. Qualche parola finale? Dove possono trovarti le persone?

TREK annuncerà nelle prossime settimane un lancio di NFT e un’iniziativa per i piccoli stake pool. L’obiettivo della vendita di NFT è quello di fornire fondi da destinare a molti piccoli stake pool. L’iniziativa non solo fornirà stake a molti piccoli pool in tutto il mondo, ma incoraggerà altri SPO, progetti NFT e aziende private a fare lo stesso. Sono molto ansioso di annunciare questi due progetti e di dare maggiori dettagli. 

I modi migliori per rimanere in contatto con TREK sono il nostro sito web, la nostra e-mail e il nostro Twitter. Voglio essere disponibile per aiutare la nostra Cardano Community. È un incredibile gruppo di persone e sono molto orgoglioso di esserne una piccola parte. Come stake pool, TREK cerca di essere attivo nella Cardano Community e di essere disponibile per chiunque abbia bisogno di assistenza. 

Disclaimer: Le opinioni e i punti di vista degli SPO sono propri e non riflettono necessariamente quelli della Cardano Foundation o IOHK.

 

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.