CEO di Coinbase elogia Elon Musk per l’acquisto di Twitter
CEO di Coinbase elogia Elon Musk per l’acquisto di Twitter
News dal Mondo

CEO di Coinbase elogia Elon Musk per l’acquisto di Twitter

By Stefania Stimolo - 27 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Brian Armstrong, il CEO di Coinbase, non ha trattenuto la sua ammirazione verso Elon Musk e il suo acquisto di Twitter con la promessa di promuovere la libertà di parola. 

CEO di Coinbase e la sua ammirazione per la libertà di parola promossa da Elon Musk su Twitter

brian armstrong coinbase ceo
Brian Armstrong annuncia pubblicamente la sua ammirazione nei confronti di Elon Musk

In una carrellata di tweet, il CEO di Coinbase, Brian Armstrong, ha elogiato Elon Musk e il suo acquisto di Twitter per promuovere “la libertà di parola”. 

Ecco le testuali parole:

Elon che compra Twitter è una grande vittoria per la libertà di parola, e probabilmente cambia la traiettoria del mondo più di quanto la maggior parte delle persone si renda conto. Twitter è a monte dei media e della cultura in molti modi, e stava andando in una direzione molto pericolosa sulla censura. 

È un lavoro di svolta, i props a lui per l’esecuzione su di esso e prendendo la sfida in un modo che la maggior parte delle persone non potrebbe nemmeno contemplare. Speriamo che Twitter possa essere convertito in un protocollo decentralizzato nel corso del tempo, che sarebbe l’ultima protezione sul fatto che venga co-optato di nuovo.”

Da pochi giorni, il CEO di Tesla e di SpaceX ha concluso l’acquisto del social network pagando 44 miliardi di dollari per rilevare la società, dopo aver acquisito una quota del 9,2% il 4 aprile e aver rifiutato una posizione nel Consiglio di Amministrazione offerta direttamente dal CEO di Twitter Parag Agrawal. 

CEO e Coinbase e altri attori crypto contenti della mossa di Elon Musk

Oltre Armstrong, anche l’ex CEO di Twitter, Jack Dorsey ha espresso la sua piena fiducia verso Elon Musk sul social: 

“In linea di principio, non credo che qualcuno dovrebbe possedere o gestire Twitter. Vuole essere un bene pubblico a livello di protocollo, non un’azienda. Per risolvere il problema di essere un’azienda, tuttavia, Elon è la soluzione singolare di cui mi fido. Mi fido della sua missione di estendere la luce della coscienza

L’obiettivo di Elon di creare una piattaforma che sia “massimamente affidabile e ampiamente inclusiva” è quello giusto. Questo è anche il motivo per cui ho scelto Parag Agrawal. Grazie ad entrambi per aver tirato fuori l’azienda da una situazione impossibile. Questa è la strada giusta… ci credo con tutto il mio cuore.”

Nel frattempo, lo stesso Musk ha chiarito le sue stesse parole, probabilmente come risposta alle varie critiche sollevate proprio su quello che lui intende come libertà di parola. 

Ecco il suo tweet fissato in alto: 

“La reazione estrema degli anticorpi di coloro che temono la libertà di parola dice tutto. Per “libertà di parola”, intendo semplicemente quello che corrisponde alla legge. Sono contro la censura che va ben oltre la legge. Se la gente vuole meno libertà di parola, chiederà al governo di approvare leggi in tal senso. Quindi, andare oltre la legge è contrario alla volontà del popolo.”

La reazione dei mercati 

Ogni azione prevede una reazione, e dopo la clamorosa notizia dell’acquisizione quasi totale di Twitter da parte di Musk, ecco le reazioni dei mercati. 

Da un lato il crollo delle azioni di Tesla in borsa, sceso in un giorno del 12%, tornando ai livelli del 18 marzo. Certo, domani saranno resi noti i risultati economico-finanziari del primo trimestre di Twitter e in base a questi dati, forse l’andamento in borsa di Tesla non diventa poi così rilevante. 

Se invece si guarda il grafico delle crypto, Dogecoin (DOGE), la memecoin preferita di Musk, ha registrato un pump del 30% del prezzo

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.