Yuga Labs raccoglie $320 milioni mentre gas Ethereum schizza
Yuga Labs raccoglie $320 milioni mentre gas Ethereum schizza
Metaverse

Yuga Labs raccoglie $320 milioni mentre gas Ethereum schizza

By Stefania Stimolo - 2 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Tra le NFT News di oggi non può mancare il più grande mint di Non-Fungible Token della storia: la vendita da 320 milioni di dollari di land virtuali Otherside (Otherdeed) di Yuga Labs. La conseguenza di tale mania è che Etherscan è andato in crash e il gas di Ethereum è schizzato alle stelle. 

Non solo, gli sviluppatori di Minecraft hanno lanciato una petizione contro le NFT di gioco che ha ottenuto solo 72 firme in una settimana, mentre la squadra di basket Big3, la Killer 3s, sono stati venduti a Degods DAO, costruita su Solana Blockchain. 

Il più grande mint della storia è firmato Yuga Labs

otherdeed otherside nft
Otherdeed, una delle land virtuali del metaverso Otherside

Sabato scorso è stato lanciato dai creatori di Bored Ape Yacht Club, Yuga Labs, la vendita dei terreni virtuali del metaverso Otherside, gli Otherdeed NFT, diventando il più grande mint della storia. 

Si tratta di una raccolta di 320 milioni di dollari con la vendita di 55.000 NFT Land di Otherside. Nello specifico, ogni NFT è stato mintato a 305 APE ciascuno, pertanto il costo per ogni Otherdeed è stato di circa 5.800 dollari dato che ApeCoin valeva 19$. 

Al momento della scrittura, secondo i dati di CryptoSlam, la vendita degli NFT Ortherdeed di Otherside ha raggiunto quota 453 milioni di dollari nel mercato secondario, di cui oltre 411 milioni di dollari provengono da OpenSea. 

In concomitanza con i grossi numeri di Yuga Labs, c’è stato anche il crash di Etherescan e l’impennata del gas di Ethereum, che è arrivato a toccare migliaia di dollari per transazione. 

In una carrellata di tweet, Yuga Labs ha anche detto:

“Questo è stato il più grande mint di NFT nella storia per diversi multipli, e tuttavia il gas utilizzato durante il minting mostra che la domanda ha superato di gran lunga le aspettative più selvagge di chiunque. La scala di questo mint era così grande che Etherscan è andato in crash. Ci dispiace di aver spento le luci su Ethereum per un po’. Sembra abbondantemente chiaro che ApeCoin avrà bisogno di migrare alla propria catena per poter scalare adeguatamente

Vorremmo incoraggiare il DAO a iniziare a pensare in questa direzione. Siamo consapevoli che alcuni utenti hanno avuto transazioni fallite a causa dell’incredibile domanda forzata attraverso il collo di bottiglia di Ethereum. Per quelli di voi che sono stati colpiti, apprezziamo la vostra volontà di costruire al nostro fianco – sappiate che vi copriamo le spalle e vi rimborseremo il gas.”

La petizione di Minecraft contro i Non-Fungible Token nel gaming

Gli sviluppatori di Minecraft hanno aperto una petizione contro gli NFT di gioco, ottenendo solo 72 firme in una settimana. 

L’iniziativa è di Climate Replay, un gruppo che include un certo numero di sviluppatori del produttore di Minecraft Mojang Studios, che ha chiesto agli sviluppatori e ai giocatori di tutto il mondo di firmare la sua petizione NFT. 

Si tratta di una guida didattica che informa ed educa gli sviluppatori a chiamarsi fuori dai famosi giochi play-to-earn, o da qualsiasi che coinvolgono NFT, sia per questioni ecologiche, che venali e di salute mentale. La petizione ha visto, dopo una settimana, solo 72 firme.

A tal proposito, sulla petizione si legge:

“Ignorando i fattori chiave di rischio e le questioni evidenti, gli adottanti di NFT e altre forme di proprietà digitale che abbracciano questi aspetti problematici erodono gli sforzi per creare un’esistenza equa e sostenibile per tutti. Gli NFT nel gioco non portano alcun valore significativo ai giocatori”.

La squadra di basket Big3 venduta a una DAO per 25 NFT

La DAO Degods, progetto costruito su Solana, ha rivelato di aver acquisito la squadra di basket Big3 chiamata Killer 3s. 

In pratica, Big3 è una lega di basket creata dal magnate dell’hip-hop e attore Ice Cube e i giochi della lega sono basati su un torneo di basket 3 contro 3 che ha deciso di vendere i diritti della squadra alla DAO, facendo leva sui Non-Fungible Token (NFT).

Secondo quanto riportato, la lega Big3 ha deciso di vendere 25 Fire-tier NFT per $25mila per unità, e cioè i diritti di licenza della squadra e di proprietà intellettuale sul merchandising approvato dalla lega. 

In pratica, Degods DAO ha acquisito la squadra dei Killer 3s per circa $625.000 acquistando tutti i 25 NFT legati ai Killer 3s.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.