Oggi il test del Merge di Ethereum
Oggi il test del Merge di Ethereum
Ethereum

Oggi il test del Merge di Ethereum

By Marco Cavicchioli - 8 Giu 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Oggi, 8 giugno 2022, è previsto il primo test effettivo del Merge di Ethereum. 

Il test del Merge di Ethereum in diretta su YouTube

Il Merge definitivo, di cui ancora non è nota la data, prevede che l’attuale blockchain basata su Proof-of-Work (PoW) venga unita alla nuova Beacon Chain basata su Proof-of-Stake (PoS). 

Tuttavia si tratta di un passaggio così critico e delicato che sono necessarie molte prove per assicurarsi che tutto possa andare liscio. 

Una di queste prove, probabilmente la più importante, è il Merge tra la testnet Ropsten e la nuova Beacon Chain, previsto per oggi. 

L’esito di questo Merge di prova, infatti, non influirà sul normale funzionamento di Ethereum, ma servirà per capire se vi siano ancora criticità da risolvere prima di fissare la data del Merge definitivo. 

Tutte le altre prove eseguite fino ad ora hanno dato esito positivo, anche se non senza problemi. D’altronde questi test servono proprio a portare alla luce eventuali anomalie per poterli affrontare e risolvere prima di effettuare il passaggio definitivo. 

Una volta effettuato il vero e proprio Merge non si userà più l’attuale blockchain basata su PoW per le transazioni in ETH e scambio di token standard, come ERC-20, ERC-721 e ERC-1155 tra i più diffusi. Tutto questo si sposterà sulla nuova Beacon Chain basata su PoS. Pertanto è assolutamente necessario che il Merge non metta in alcun modo a rischio il funzionamento delle rete Ethereum. 

Il nocciolo della questione è proprio da un lato il corretto funzionamento della validazione delle transazioni con PoS, e non più con PoW, e dall’altro l’inclusione della vecchia blockchain all’interno del nuovo ecosistema. 

Non è detto che il test di oggi dia subito esito positivo, anche perchè su Beacon Chain c’è ancora qualche problema da risolvere: l’importante è che porti alla luce tutte le eventuali criticità ancora irrisolte. 

ethereum test pos
Ancora qualche test prima del Merge definitivo

La grande attesa del test e i commenti di Vitalik Buterin sul passaggio di protocollo 

Tuttavia il co-fondatore di Ethereum, Vitalik Buterin, è sembrato piuttosto ottimista qualche giorno fa, tanto da far presumere che il Merge di test di oggi potrebbe anche avere da subito esito positivo. 

C’è comunque moltissima attesa riguardo il test di oggi, anche perchè Ropsten è in assoluto la testnet principale di Ethereum. 

EthStaker ha addirittura organizzato una live su YouTube per osservare ed analizzare in diretta l’avvio del test. 

Non è nemmeno detto che si conosca l’esito immediatamente, perchè in teoria i problemi potrebbero presentarsi anche qualche tempo dopo l’avvio del test stesso. Occorrerà attendere forse qualche giorno prima di poter emettere un giudizio finale, qualora le cose andassero bene. 

Però, anche se l’esito non dovesse essere positivo questo non significherebbe l’arresto del processo che porterà a sostituire PoW con PoS su Ethereum. In tal caso bisognerà analizzare i problemi e cercare di capire se ci sono soluzioni percorribili, e quanto tempo occorrerebbe per realizzarle ed applicarle. 

L’unica cosa certa è che in caso di esito negativo il prezzo di ETH potrebbe patirne, mentre un eventuale esito positivo sembra essere già stato prezzato dal mercato. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.