Cryppo: le novità sul progetto degli ippopotami NFT
Cryppo: le novità sul progetto degli ippopotami NFT
NFT

Cryppo: le novità sul progetto degli ippopotami NFT

By Amelia Tomasicchio - 1 Set 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Cryppo, progetto NFT lanciato da The Cryptonomist in collaborazione con l’azienda italiana ArtRights e il metaverso di The Nemesis, annuncia oggi alcune importanti novità per il proseguimento della propria roadmap.

A partire dal prossimo 9 settembre, infatti, sarà possibile per gli utenti iniziare a farmare i propri NFT su Noku.io per ottenere l’intera famiglia di Cryppo a partire dalla moglie, Cryppa.

Per farlo, è necessario ricevere l’NFT di una casetta, la cosiddetta Cryppo House. Inizialmente, la pool includerà solo 10 casette. Il sistema funzionerà in base al principio “chi prima arriva meglio alloggia”, il che significa che i primi utenti che farmano il proprio Cryppo NFT riceveranno per primi la casetta.

Dopo i primi 10 Cryppo NFT che saranno messi a disposizione del sistema per il farming, il team pian piano creerà un’altra pool di 10 case e così via. Saranno disponibili sul mercato un massimo di 300 case.

Il team precisa che si parla di una casetta perché è necessaria solo per coltivare la Cryppa. La casa più grande, invece, servirà per allevare i figli di Cryppo, denominati Cryppies. Per i Cryppies sarà, però, necessario avere prima gli NFT di Cryppa.

cryppo nft
Scopri tutte le novità del mondo Cryppo

La collaborazione tra Cryppo e Noku

Tutto questo è reso possibile grazie ad una recente collaborazione tra il team che ha creato Cryppo e il progetto svizzero Noku fondato nel 2017. Noku ha creato la Nokuchain, una blockchain EVM (Ethereum Virtual Machine) con commissioni estremamente basse e grande scalabilità, perfetta per il gaming su blockchain.

Anche i token di Cryppo non saranno più dei token Cryppo creati da zero, ma il team ha deciso di sfruttare il token di Noku, in modo che si tratti di una criptovaluta già listata su diversi exchange, con dei casi d’uso e con dei volumi.

Il tempo per farmare NFT con Cryppo

Qui di seguito potete vedere il tempo necessario per ottenere la propria casetta, rispetto al numero di Cryppo NFT che ognuno possiede:

1 Cryppo -> 1 casetta -> 3 mesi

3 Cryppo -> 1 casa piccola -> 2 mesi

5 Cryppo -> 1 casa piccola -> 1 mese 

Inoltre, gli utenti che decideranno di farmare i loro Cryppo NFT riceveranno un pacchetto di carte Crypto Heroes (50 NFT) per giocare al videogioco di Noku, inclusa la speciale carta Cryppo creata solo per i possessori di questa collezione NFT.

Cos’è il progetto Cryppo

Cryppo è una collezione NFT lanciata a fine 2021 da The Cryptonomist in collaborazione con ArtRights e con il fondamentale aiuto del team di The Nemesis.

Si tratta di 2375 NFT venduti su OpenSea, che girano sulla blockchain di Ethereum. La collezione ha per lo più un focus di gaming e DeFi. Cryppo serve per giocare nel metaverso di The Nemesis e su Crypto Heroes, gioco sviluppato da Noku.

Inoltre, serve per partecipare alla community e anche ad avere accesso a whitelist di importanti progetti (The NFT Magazine, Leo Caillard, Marco Montemagno sono tra questi). 

Il progetto Cryppo comprenderà anche un token, che sarà, come detto, quello di NOKU. Infine, importante anche sottolineare, che Cryppo è una delle prime collezioni NFT create in 3D e non in 2D.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di diversi magazine crypto all'estero e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e sta scrivendo un libro sugli NFT per Mondadori. Inoltre, ha lanciato due progetti NFT chiamati The NFT Magazine e Cryppo, oltre ad aiutare artisti e aziende ad entrare nel settore.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.