Polygon con Warner Music Group lanciano un programma di Web3 e musica
Polygon con Warner Music Group lanciano un programma di Web3 e musica
Arte

Polygon con Warner Music Group lanciano un programma di Web3 e musica

By Stefania Stimolo - 29 Giu 2023

Chevron down

Polygon Labs ha annunciato il lancio del nuovo programma di musica e Web3 insieme alla Warner Music Group. 

Il progetto mira a promuovere una nuova generazione di innovazione e sostenere gli sviluppatori per creare dApp legate alla musica. 

Polygon e Warner Music Group: il nuovo progetto con dApp di musica e Web3

Il layer 2 di Ethereum, Polygon, ha annunciato la nuova partnership con la Warner Music Group (WMG), per il lancio del loro programma che lega musica e Web3.

“Sostenere la creatività nella musica attraverso le nuove tecnologie. @warnermusic e  Polygon Labs Web3 Music Accelerator – una partnership progettata per accelerare la prossima generazione di sviluppatori musicali che costruiscono su Polygon.”

Si tratta di un nuovo programma di accelerazione musicale, che vuole promuovere una prossima generazione di innovazione che lega blockchain e musica. 

Non solo, gli sviluppatori potranno lanciare nuovi progetti e dApp legati alla musica direttamente sulla rete Polygon. 

Un vero e proprio “futuro” della musica che si rivolge perlopiù ad aziende e imprenditori entusiasti di utilizzare le tecnologie del Web3.

E infatti, ciò che si potrà fare col nuovo programma è la promozione di comunità di artisti e fan, la creazione di sistemi di produzione e distribuzione musicale decentralizzati e l’innovazione delle soluzioni di biglietteria

Non solo, anche l’esplorazione di merchandising e oggetti da collezione digitali/fisici legati alla musica e l’integrazione della musica con la tecnologia interattiva e i giochi. 

Polygon e WMG: la tecnologia del Web3 per creare il “futuro della musica”

In palio, il nuovo programma firmato Polygon e WMG mette dei finanziamenti per quei progetti che saranno selezionati. 

Non solo, tali progetti potranno anche beneficiare di una serie di aiuti da parte dei migliori operatori del settore musicale e blockchain, tra cui mentorship e check-in, consulenza strategica, creazione di reti e connessioni, marketing e promozione.

A tal proposito, Ryan Wyatt, presidente di Polygon Labs ha dichiarato: 

“Siamo lieti di unire le nostre forze a quelle di WMG nella nostra missione comune di sostenere la creatività e l’impresa nella musica attraverso le nuove tecnologie. Sostenendo le aziende e gli imprenditori all’intersezione tra Web3 e musica, intendiamo incoraggiare una nuova era di innovazione per l’industria musicale”.

Anche Oana Ruxandra, Chief Digital Officer e EVP, Business Development, WMG ha lasciato dei suoi commenti:

“WMG è impegnata a consentire ai suoi artisti e autori di costruire, attivare, coinvolgere e monetizzare le loro comunità nella prossima era della creazione e del consumo di musica. Attraverso questa collaborazione con Polygon Labs, non vediamo l’ora di sostenere attivamente le persone, i protocolli e le piattaforme che stanno superando i limiti e che aiutano WMG a reimmaginare il modo in cui utilizziamo le tecnologie per creare, condividere e vivere la musica.”

La nuova versione del protocollo e il prezzo di MATIC

In questo mese di giugno, Polygon ha annunciato una nuova versione del proprio protocollo che verrà introdotto nell’immediato futuro.

L’idea del layer 2 di Ethereum è cambiare la concezione di come si scambia valore su internet. 

Con lo slogan “la nostra visione è semplice: costruire il layer del valore per internet”, pare che i nuovi cambi riguarderanno Polygon PoS chain, il token MATIC, la governance e la treasury relativa alla community. 

Per quanto riguarda MATIC, la crypto nativa della blockchain Polygon, la sua tendenza di prezzo sembra essere opposta a quella della regina delle crypto Bitcoin (BTC)

E infatti, guardando il grafico, MATIC ha visto un dump di prezzo negli ultimi sette giorni del -10%, mentre nell’ultimo mese di ben -33%

Al contrario, BTC è in bullish, mantenendo il suo prezzo a quota 30.000$ nell’ultima settimana, mentre nell’ultimo mese il pump è stato del +9%. 

Al momento della scrittura, la 13esima crypto per capitalizzazione di mercato, MATIC vale 0,61$.  

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.