Libra: oggi la prima audizione al Congresso
Criptovalute

Libra: oggi la prima audizione al Congresso

By Marco Cavicchioli - 16 Lug 2019

Chevron down

Oggi il direttore del progetto Libra, David Marcus, sarà chiamato a rispondere ai dubbi sulla criptovaluta di Facebook durante la prima audizione al Congresso USA.

Read this article in the English version here.

Marus parlerà al Senate Committee on Banking, mentre domani si terrà un’audizione anche presso la Commissione dei servizi finanziari della Camera

I dubbi sul progetto Libra sollevati dai politici americani sono molteplici e vanno dalla possibile mancanza di trasparenza alle questioni legate alla privacy ed alla politica monetaria. 

Dopo le esternazioni del presidente della Commissione dei servizi finanziari e quelle di Donald Trump, e dopo i dubbi sollevati anche dal governatore della Fed, ieri è stato il segretario al Tesoro Steven Mnuchin a prendere posizione dichiaratamente contro il progetto Libra. 

“Potrebbe essere utilizzata in modo scorretto da riciclatori di denaro e da finanziatori del terrorismo”. 

Inoltre ha aggiunto che, secondo lui, ormai si tratta di una questione di sicurezza nazionale.

“Criptovalute come bitcoin sono state sfruttate per sostenere miliardi di dollari di attività illecite come il crimine informatico, l’evasione fiscale, l’estorsione, il ransomware, le droghe illecite e il traffico di esseri umani”. 

CNBC ha tuttavia anche raccolto il commento ufficiale di Facebook a queste esternazioni. 

“Il Presidente nutre preoccupazioni in merito al bitcoin e alle criptovalute: sono preoccupazioni legittime su cui abbiamo lavorato per un lungo periodo”. 

Libra inoltre afferma che si aspettava feedback critici riguardo il loro progetto da parte di regolatori, banche centrali e legislatori di tutto il mondo e che hanno deciso di annunciare il lancio della loro criptovaluta con un anno di anticipo proprio in modo da poter avere il tempo di confrontarsi con questi altri soggetti. 

Secondo alcuni analisti questi dubbi in merito al progetto della stablecoin di Facebook stanno anche mettendo sotto pressione il prezzo di bitcoin, sceso negli ultimi giorni da oltre 12.000 dollari a poco più di 10.000. Pertanto gli esiti delle audizioni al Congresso di oggi e domani potrebbero avere ripercussioni anche da questo punto di vista. 

In genere infatti questo tipo di audizioni, presso enti governativi o parlamentari USA, tendono ad avere un qualche tipo di impatto sul prezzo di bitcoin, a volte in positivo altre in negativo.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.