Breaking News: Bitmain annuncia i nuovi ASIC Bitcoin
Mining

Breaking News: Bitmain annuncia i nuovi ASIC Bitcoin

By Emanuele Pagliari - 9 Ott 2019

Chevron down

Durante il World Digital Mining Summit, in corso proprio in questi giorni a Francoforte, il colosso cinese del mining Bitmain ha rivelato una importante news: due nuovi ASIC per il mining di Bitcoin della famiglia Antminer.

Si tratta dell‘Antminer S17+ e T17+, due prodotti top di gamma in grado di raggiungere rispettivamente i 73 e 64 TH/s.

Al momento non sono stati resi disponibili troppi dettagli, anche se è stato confermato che i due device saranno messi in vendita sul sito ufficiale di Bitmain nel corso della giornata di venerdì 11 ottobre, mentre le spedizioni del primo batch sono previste per la prima decade del mese di dicembre 2019.

I nuovi Bitmain Antminer S17+ ed Antminer T17+ si affiancano dunque ai recenti Antminer S17e e T17e, da cui riprendono le medesime dimensioni e form factor. Al momento non è chiaro se questi nuovi prodotti utilizzano i medesimi chip a 7 nanometri adottati dai vecchi Antminer S17 o se una nuova versione, vista l’efficienza dei nuovi prodotti.

ASIC Bitcoin Bitmain Antminer S17+ e T17+

Bitmain Antminer S17+: ASIC da 73 TH/s top di gamma

Il nuovo prodotto top di gamma è sicuramente il Bitmain Antminer S17+, che con una potenza di hashing di picco di 74 TH/s si colloca ai vertici della classifica tra i prodotti più efficienti per il mining, superiore anche al fresco di annuncio Canaan Avalon Miner A1166 da 70 TH/s.

Il punto di forza di questo prodotto però è sicuramente l’efficienza, dal momento che i dati rivelati da Bitmain indicano un’efficienza pari a 40 Watt per TH, dunque superiore, seppur di poco, ai recenti Antminer S17e.

Minando alla massima potenza dunque, il Bitmain Antminer S17+ vanta un assorbimento energetico pari a circa 3000 Watt orari, forniti dall’alimentatore integrato.

Bitmain Antminer T17+: ASIC Bitcoin da 64 TH/s

Il secondo dispositivo annunciato, l’Antminer T17+, fa parte della gamma T della serie Antminer, caratterizzata da sempre da un prezzo di lancio più economico della serie S17.

Il nuovo ASIC Bitcoin Bitmain Antminer T17+ vanta prestazioni di tutto rispetto, simili al vecchio Antminer S17e, data la potenza di hashing dichiarata, prossima ai 64 TH/s. In questo caso l’efficienza cala a 50 Watt per TH, mentre la potenza assorbita si attesta attorno ai 3200 Watt orari.

Sconosciuto per ora il prezzo di entrambe le versioni, che verrà reso noto il prossimo venerdì 11 ottobre in concomitanza dell’apertura delle vendite sul sito ufficiale di Bitmain. Molto probabilmente però, la versione S17+ verrà venduta a circa 2800 dollari, mentre la versione T17+ a circa 2400 dollari.

Emanuele Pagliari
Emanuele Pagliari

Ingegnere delle telecomunicazioni appassionato di tecnologia. La sua avventura nel mondo del blogging è iniziata su GizChina.it nel 2014 per poi proseguire su LFFL.org e GizBlog.it. Emanuele è nel mondo delle criptovalute come miner dal 2013 ed ad oggi segue gli aspetti tecnici legati alla blockchain, crittografia e dApp, anche per applicazioni nell'ambito dell'Internet of Things

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.