banner
Quasi 1 miliardo di USDT su Tron
Quasi 1 miliardo di USDT su Tron
Stable Coin

Quasi 1 miliardo di USDT su Tron

By Alfredo de Candia - 12 Dic 2019

Chevron down

È proprio lo stesso Justin Sun, CEO di Tron Foundation, a dare la notizia su Twitter: attualmente ci sono quasi 1 miliardo di dollari in stablecoin USDT, ovvero Tether, sulla sua blockchain.

Qui il tweet ufficiale: 

Ovviamente, parliamo della supply totale sulla blockchain di Tron (TRX) che è per la precisione di 916 milioni di USDT, anche se la circulating supply è di poco inferiore.

Infatti, come possiamo vedere dai dati pubblici di Tether (USDT), per quanto riguarda la blockchain di Tron (TRX) sono stati autorizzati per il momento circa $ 876 milioni in token. 

Tron non è l’unica blockchain ad ospitare USDT

Come sappiamo, la stablecoin di Tether (USDT) la possiamo trovare anche su altre blockchain, come per esempio Omni, Ethereum, EOS, Liquid ed ognuna di queste può vantare un ammontare e una liquidità più o meno importante. 

Il leader della classifica è Ethereum che ha oltre $ 2 miliardi di USDT, poi a seguire troviamo Omni con oltre $ 1,5 miliardi di USDT e in terza posizione Tron con i suoi $ 876 milioni, mentre su EOS ci sono $ 5 milioni e su Liquid $ 1,5 milioni. 

Ad ogni modo, il fatto che Tether sia presente su Tron e in larga scala rappresenta un vantaggio non da poco per la blockchain di Tron (TRX) che sta dimostrando di spingere sempre più su questa stablecoin piuttosto che su altre, anche se dobbiamo tenere a mente delle vicende, non proprio felici, che di recente hanno riguardato la stessa blockchain di Tron e l’exchange di Poloniex, recentemente acquisito, che hanno portato al delisting della crypto di DigiByte (DGB), dovuta a motivazioni non chiare e sospette.

Tether, invece, di recente ha annunciato una propria stablecoin ancorata al prezzo dell’oro e chiamata Tether Gold, la quale sarà appunto collateralizzata con barre di oro fisico custodite dall’azienda.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.