Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Svezia, la e-krona in fase di test
Svezia, la e-krona in fase di test
Criptovalute

Svezia, la e-krona in fase di test

By Eleonora Spagnolo - 21 Feb 2020

Chevron down

La Svezia è pronta a testare la e-krona e potrebbe essere il primo stato europeo ad emettere la sua valuta digitale. Lo ha annunciato la Riksbank, la banca centrale svedese. Nello specifico la Riksbank sta conducendo un progetto pilota con Accenture, per implementare le soluzioni tecniche per lo sviluppo della criptovaluta di stato. 

Scopo della banca centrale svedese è rendere l’e-krona complementare alla moneta cartacea. Per questo nei test sarà usata per fare pagamenti, depositi e prelievi via app mobile, partendo da un wallet digitale. Gli utilizzatori, dai comuni cittadini alle banche, saranno simulati. La parte tecnica della e-krona sarà basata su DLT. 

 I test andranno avanti fino al febbraio 2021, ma potrebbero anche essere estesi. 

Tuttavia, precisa la Banca centrale della Svezia, nessuna decisione è ancora stata presa in merito al lancio della valuta digitale di stato. Il test, spiega la Riksbank, serve solo a migliorare le conoscenze sull’utilizzo della valuta digitale.

La e-krona della Svezia anticipa la Cina?

Si tratta comunque di un annuncio importante, in un momento in cui le banche centrale di Unione Europea, Stati Uniti e Cina, sono impegnate ognuna a modo suo nella realizzazione delle rispettive monete digitali. Se in Cina l’emissione della CBDC (Central Bank’s Digital Currency) sembra ormai decisa e prossima a realizzarsi entro il 2020, la Fed negli Stati Uniti ha iniziato a valutare l’ipotesi di dollaro digitale, mentre la Banca Centrale Europea sotto la gestione di Christine Lagarde sembra essere più aperta alle stablecoin, tanto da volerne realizzare una propria.

In mezzo ci sono vari stati come appunto la Svezia che stanno conducendo i loro esperimenti. Va detto che la Svezia è stata un precursore: ben prima che l’avvento di Libra, la stablecoin progettata da Facebook, scuotesse le banche centrali, il paese scandinavo aveva già annunciato il progetto di una criptovaluta di stato che replicasse la moneta emessa dalla banca centrale. Non sorprende, perché la Svezia è uno degli stati dove si fa un utilizzo molto contenuto del denaro contante in favore dei pagamenti elettronici. L’emissione della e-krona troverebbe insomma un tessuto culturale favorevole con persone già abituate ai pagamenti digitali. 

Resta da vedere come evolverà questa fase di test e se davvero la Svezia riuscirà ad emettere la sua criptovaluta di stato. 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.