Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Paypal cerca un direttore per la strategia blockchain
Paypal cerca un direttore per la strategia blockchain
Blockchain

Paypal cerca un direttore per la strategia blockchain

By Marco Cavicchioli - 1 Apr 2020

Chevron down

Paypal ha pubblicato un’offerta di lavoro per il posto di direttore della strategia blockchain

L’annuncio è stato pubblicato sia sul sito ufficiale di Paypal sia sul loro profilo Linkedin, ma sul sito ufficiale è stato poi eliminato. 

L’annuncio su Linkedin però è rimasto pubblicato, tuttavia sono state sospese le candidature. 

Non si conosce però il motivo di tale sospensione. 

L’offerta riguarda un esperto di antiriciclaggio di denaro (AML), ed in particolare, con “una profonda esperienza nella tecnologia blockchain”, che dovrebbe collaborare alla strategia aziendale nella valutazione di nuove opportunità e partnership. 

Chi verrà selezionato sarà il responsabile della valutazione degli eventuali casi d’uso della blockchain nello specifico ambito della gestione del rischio riguardante i crimini finanziari, e per quanto riguarda la supervisione delle attività investigative AML in questo settore. 

Viene richiesta esplicitamente “una profonda competenza in materia di pratiche investigative”, cosa che fa pensare che si tratti di un ruolo di analisi contro attività illecite, piuttosto che quello di un collaboratore proattivo allo sviluppo di soluzioni blockchain. 

Infatti Paypal è da tempo impegnata in una vera e propria lotta contro il riciclaggio di denaro e questo annuncio fa presumere che ritengano necessario dotarsi anche di esperti in chain-analysis per poter estendere le loro analisi anche al settore crypto. 

L’elenco delle responsabilità che faranno capo a questo nuovo direttore riguardano tutte l’analisi e la ricerca di attività di riciclaggio di denaro, o affini, compresi i generici rischi di reati finanziari, e l’identificazione di trend in tal senso. Nell’annuncio non risultano esserci invece riferimenti ad attività di sviluppo tecnologico. 

Viene richiesta un’esperienza decennale, con specifico riferimento al campo legale, con una preferenza per i candidati che abbiano già ricoperto ruoli simili in grandi istituti finanziari tradizionali o in società finanziarie che utilizzino la blockchain. 

In altre parole, a livello tecnologico è richiesta solo una buona conoscenza, soprattutto degli strumenti di chain-analysis, mentre risulta curioso il requisito di avere una “comprovata capacità di operare in ambienti ambigui”. 

Questo annuncio suggerisce che la società sia particolarmente preoccupata di poter essere in qualche modo coinvolta in pratiche illecite nascoste dai propri utenti grazie all’utilizzo della blockchain. Tuttavia, d’altro lato, suggerisce anche che siano a conoscenza che esistono strumenti di analisi che consentono di portare alla luce questi comportamenti grazie soprattutto al fatto che tutte le transazioni on-chain di criptovalute come Bitcoin sono pubbliche e virtualmente eterne.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.