Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Il prezzo di Chainlink mette le ali
Il prezzo di Chainlink mette le ali
Trading

Il prezzo di Chainlink mette le ali

By Federico Izzi - 9 Apr 2020

Chevron down

Il prezzo di Chainlink (LINK) oggi mette a segno un balzo del 20% che riporta le quotazioni di LINK a un passo dai 3,40 dollari, livelli ancora all’interno della candela ribassista del 12 marzo, iniziata con prezzi oltre i 3,85 dollari. 

LINK 20200409

È un rialzo che fa volare le quotazioni che addirittura dai minimi del 16 marzo raddoppiano recuperando oltre il 120%. 

Questo consente a Chainlink di riprendere con velocità l’11° posizione che aveva abbandonato qualche settimana fa, 11° posizione conquistata ad inizio marzo quando segnava i suoi massimi storici assoluti andando a pizzicare i 5 dollari. Per Chainlink si prospetta pertanto un recupero non solo del valore ma anche della fiducia. 

Chainlink va a tallonare la 10° posizione di Tezos (XTZ) che si difende con un rialzo di giornata tra le migliori tra le big e pari al 6%. Tra le prime 25 sono proprio Tezos e Chainlink a segnare i migliori rialzi di giornata.

Lo stazionamento dei prezzi che da ieri ormai oscillano sui massimi di periodo senza dare particolari indicazioni del breve periodo è una condizione che solitamente anticipa un momento di riflessione.

coin360 20200409
Fonte: COIN360.com

Bitcoin Cash (BCH) ieri aveva evidenziato il maggior rialzo tra le big, annullando il movimento ribassista di metà marzo e riportandosi ai livelli pre 8 marzo, rivedendo i 280 dollari. 

Ora stanno prevalendo ora le prese di beneficio con un arretramento del 3% che non va ad intaccare il trend rialzista. 

Trend rialzista che prosegue per sfruttando la scia delle privacy coin che in questo periodo si stanno facendo notare, oggi è la giornata di ZCash (ZEC) che sale di oltre il 5% e va a ridosso dei 40 dollari. 

Tra le migliori di giornata sul podio anche Bitcoin Gold (BTG) con una salita di circa il 17%, seguita da Seele (SEELE), che dopo che ieri si è distinta tra i maggiori rialzi, anche oggi prosegue la sua salita con oltre il 15%.

Seele con i rialzi degli ultimi giorni occupa la 76° posizione ed è un token eterogeneo che ha come obiettivo di sviluppare un ecosistema multicatena eterogeneo, potenziando il suo protocollo su un consenso neurale e scalabile. 

La capitalizzazione si mantiene ancorata ai 210 miliardi di dollari. La dominance del Bitcoin arretra leggermente sotto il 64% nonostante la buona tenuta da parte dei prezzi. Questo evidenzia come i rialzi degli ultimi giorni stanno particolarmente mostrando una forza relativa da parte delle altcoin. 

Ethereum conferma questa indicazione mantenendosi oltre il 9%, una soglia riconquistata esattamente due giorni fa e che aveva abbandonato alla metà di marzo. Invariato XRP con una quota di mercato al 4,2%.

BTC 20200409
Grafico Bitcoin by Tradingview

Prezzo Bitcoin (BTC)

Bitcoin ferma il suo rialzo da oltre 48 ore con prezzi che rimangono agganciati ai massimi di periodo e spunti che in queste ore provano a consolidarsi attorno quota 7.400 dollari, che è un livello che aveva già caratterizzato i movimenti di Bitcoin lo scorso inizio inverno, tra la fine di novembre e gli inizi di gennaio. 

Pertanto i livelli attuali sono tecnicamente livelli molto importanti. 

È necessaria una tenuta dei precedenti massimi relativi ora diventata area di supporto e precisamente area 7.000-7.050 dollari. In caso di una tenuta nelle prossime ore e giorni sarebbe un ottimo segnale per il proseguimento del trend rialzista

Tecnicamente e ciclicamente i prezzi dovrebbero trovarsi sui massimi di periodo. 

È necessario in questa dinamica osservare più la tenuta dei supporti anziché il prossimo livello di resistenza individuato in area 7.800 dollari. Solo il superamento dei 7.800-7.900 dollari inizierebbe a lasciarsi alle spalle il ribasso di marzo mettendo a segno un recupero che continuerebbe a riportare ed aumentare la fiducia. 

ETH 20200409
Grafico Ethereum by Tradingview

Prezzi Ethereum (ETH)

Ethereum, dopo il balzo che ad inizio settimana ha visto la rottura della resistenza dei 150-155 dollari, sta rallentando ma, come Bitcoin, continua ad oscillare sui massimi di periodo, intorno ai 170-175 dollari. 

Per ETH è necessario confermare la tenuta della rottura dell’ex resistenza dei 155 dollari nei prossimi giorni per impostare un rialzo che proietterebbe i prezzi sopra la trendline ribassista che unisce i massimi decrescenti dello scorso metà febbraio. 

La rottura della trendline che passa tra i 185 e 190 dollari nelle prossime ore e giorni darebbe un deciso segnale rialzista e avrebbe come target i livelli di inizio marzo scorso.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.