Ghost: la privacy coin di John McAfee
Ghost: la privacy coin di John McAfee
Altcoin

Ghost: la privacy coin di John McAfee

By Alfredo de Candia - 14 Apr 2020

Chevron down

L’influencer John McAfee ha pubblicato un nuovo tweet riguardante un suo nuovo progetto, ossia una privacy coin chiamata Ghost.

Il messaggio è eloquente e vediamo come si tratti di una crypto che tutela l’anonimato sulla falsa riga di Monero usando il modello PoS (Proof of Stake).

La coin è disponibile su suo exchange decentralizzato (DEX) lanciato nell’ottobre del 2019.

Grazie a questa piattaforma Ghost si potrà scambiare con le principali crypto combinando la decentralizzazione e l’anonimato grazie a questa nuova implementazione dal forte stampo pro-privacy.

Guardando il sito, si spiegano i concetti chiave della PoS, come ad esempio la decentralizzazione, la possibilità di avere transazioni veloci (si promettono in meno di 60 secondi) e la presenza dei validatori chiamati masternode.

Il whitepaper sarà pubblicato il prossimo 15 maggio, quindi tra un mese, mentre i token Ghost si potranno richiedere se si è già in possesso della crypto Switch (ESH). Il 25 maggio si potrà iniziare la fase di claim, il cui ammontare di token rappresenterà il 25% della supply totale, mentre il restante 75% sarà utilizzata come premi per la Proof of Stake.

Da questo tweet possiamo vedere come il tema della privacy e il protocollo PoS (Proof of Stake) sono i temi centrali che ogni blockchain sta cercando di implementare: pensiamo per esempio anche a Cardano (ADA) o anche Zilliqa (ZIL) ed ovviamente anche a Ethereum (ETH), dimostrando come l’anonimato delle transazioni sembri un modello vincente, come hanno dimostrato i dati e i record segnati dalla blockchain di EOS.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.