Ren Protocol porta la DeFi su BTC, BCH e ZEC
Ren Protocol porta la DeFi su BTC, BCH e ZEC
Defi

Ren Protocol porta la DeFi su BTC, BCH e ZEC

By Alfredo de Candia - 27 Mag 2020

Chevron down

È stata lanciata da Ren Protocol la RenVM, che permette di trasformare gli asset di alcune blockchain in token ERC20 utili per la finanza decentralizzata (DeFi).

La notizia è straordinaria: viene spiegato che RenVM si basa su sMPC (simile a quello che prevedono anche i pTokens), custodian decentralizzato che permette di fare un mint ed un burn fluido con asset peggati 1 a 1 sulla blockchain di Ethereum (ETH) come token ERC20.

Interessante notare come questa piattaforma, già online qui, permetta di mintare ben 3 crypto differenti: Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH) e Zcash (ZEC) tramite una sola piattaforma e con una procedura abbastanza semplice e non troppo costosa in termini di fee (0,1%).

Inoltre questi asset sono già pronti per la DeFi e si possono già scambiare in alcune piattaforme come Uniswap e 1inch.

Questi gli strumenti messi a punto dal team di Ren Protocol:

  1.  RenJS | Un SDK che fornisce un’esperienza utente nativa e personalizzabile nella vostra App.
  2. GatewayJS | Una semplice libreria JavaScript SDK che fornisce un’esperienza utente nativa cross-chain per la vostra App.
  3. ERC20 di RenVM | renBTC, renBCH e renZEC sono ERC20 che si possono aggiungere sulla dApp basata su Ethereum come con qualsiasi altro ERC20. 

 Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, chiunque può diventare un nodo della rete Darknode, avendo solo un pc, alcune conoscenze reperibili e 100mila REN (circa 10mila dollari) per iniziare a guadagnare dalle fee che genera il sistema.

Questo è un grande passo per la DeFi e per le relative blockchain coinvolte che adesso possono iniziare ad utilizzare il protocollo per interagire con la finanza decentralizzata  tramite RenVM.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.