Le blockchain per il gaming: la classifica
Le blockchain per il gaming: la classifica
Blockchain

Le blockchain per il gaming: la classifica

By Alfredo de Candia - 13 Lug 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

È innegabile che il mondo delle crypto e della blockchain in particolare è affollato da tantissimi progetti tra cui quelli nel mondo del gaming.

Non tutte le blockchain sono adatte a far girare giochi complessi.

Fatta questa premessa, utilizzeremo alcuni strumenti e statistiche delle dApp, per esempio dapp.com e dappradar.com, così da poter dare uno sguardo alle diverse blockchain del gaming.

Vedremo quindi quali sono le dApp più gettonate in questo settore.

Ricordiamo che alcune dApp sono presenti anche su più blockchain dato che è possibile partire dallo stesso codice ed adattarlo con i parametri della blockchain di riferimento.

Le migliori dApp di gaming 

Al primo posto la vittoria è un anime: il vincitore è Splinterlands, un gioco di carte basato sulla blockchain di HIVE che è nata dall’hard fork di Steem. 

È possibile giocare e testare la piattaforma senza problemi, ma se vogliamo ottenere le ricompense, sia dalle vittorie con altri giocatori che quelle giornaliere, allora bisogna investire una piccola somma che ammonta a $10, pagabile sia con PayPal che in crypto.

Al secondo posto troviamo poi Crypto Dynasty, un gioco sviluppato in Cina sulla blockchain di EOS. 

Il gioco prende come riferimento quanto creato dal più famoso EOS Knights, in quanto abbiamo un team di personaggi che combattono sia contro giocatori reali che contro il computer.

Questa dapp di gaming ha un sistema di staking del token TKT, che permette di ricompensare il giocatore tramite token TKT ed EOS. Il token TKT vale ora 0,0017 EOS.

Terzo posto per Upland, il Monopoli sulla blockchain di EOS. Il gioco permette di comprare parti di una San Francisco digitalizzata e di poter ottenere dei premi dalle proprietà che si hanno. La stessa Block.one ha mostrato di giocarci.

Alla posizione 4 e 5 troviamo invece Prospector, altro gioco basato sulla blockchain di EOS ma che si trova anche sulla sister chain WAX. Il motivo principale del gioco è la gestione del mondo minerario e tutto ciò che lo coinvolge, come una specie di mining virtuale per recuperare le risorse e venderle. Il gioco ha il suo token, PGL, scambiabile su diversi exchange decentralizzati con un cambio 1 PGL = 0,0080 EOS.

Scorrendo la classifica troviamo poi i primi giochi basati sulla blockchain di Tron (TRX), come IOI-game che è basato su una competizione automobilistica e CryptoTree, gioco che permette di interagire con altri asset digitali.

Nelle ultime posizioni vediamo poi alcuni giochi basati sulla classifica di Ethereum (ETH) come Chain Clash, gioco basato ancora una volta su EOS e che ha diversi avatar come quello di Brock Pierce.

Inoltre, in classifica troviamo My Crypto Heroes e poi Axie Infinity, un mondo digitale dove collezionare token e combattere con altre creature del gioco.

Quali sono le blockchain ideali per i giochi?

Sicuramente, come si evince dalla classifica, al primo posto troviamo la blockchain di EOS, che permette di gestire in maniera decentralizzata token anche di tipo NFT.

Al secondo posto si posiziona la blockchain di Tron (TRX), in quanto ha un sistema veloce e pratico ma ha ancora delle limitazioni per l’adozione, nonostante gli indirizzi e le dApp continuano ad aumentare.

Infine timidamente troviamo Ethereum (ETH) che per via del costo delle fee per le transazioni, in alcuni momenti davvero proibitivi per l’utente standard, non trova molto consenso nel pubblico.

Ovviamente queste sono solo quelle principali, ma nel gaming trovano il loro spazio anche i IOST, ThunderCore, Loom e Klaytn.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.