Binance: 1inch chiude il primo round di investimenti
Binance: 1inch chiude il primo round di investimenti
Defi

Binance: 1inch chiude il primo round di investimenti

By Alfredo de Candia - 11 Ago 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

In comunicato diffuso oggi, 1inch, piattaforma che permette di scambiare token sulla blockchain di Ethereum, ha annunciato di aver chiuso il primo round di investimenti da ben 2,8 milioni di dollari. 

La raccolta è stata guidata da Binance Labs e dai maggiori fondi di venture capital.

Questa piattaforma è un aggregatore di exchange decentralizzati (DEX) che permette, tramite ad uno smart contract, di dividere le transazioni tra diversi dex come Uniswap, Kyber Network, Airswap, Oasis, Bancor, Balancer, Curve ed altri ancora.

Non dimentichiamo che da poco questo sistema ha superato il miliardo di dollari di volumi ed è quindi molto utilizzato dagli utenti, cosa che ha invogliato gli investitori a puntare sulla sua crescita.

Il CEO di Binance, Changpeng Zhao, ha dichiarato:

“L’aggregazione DEX è un elemento critico che ha contribuito al più recente boom della DeFi. Consente l’esecuzione di ordini di grandi dimensioni a bassi tassi di slittamento. 1inch è diventata l’interfaccia di riferimento per l’esecuzione degli ordini nella DeFi, con volumi aggregati che superano il miliardo di dollari. È un grande piacere sostenere il team di 1inch nella sua incessante ricerca di guidare l’adozione degli utenti DeFi”.

Il round di investimenti e le altre novità di 1inch

1inch si trova in uno dei macro settori della finanza decentralizzata (DeFi) che sono proprio gli exchange decentralizzati, che permettono non solo di scambiare token ma anche di listare il token degli utenti in maniera praticamente autonoma.

Altra novità che è stata lanciata proprio oggi, è quella di Mooniswap che è un AMM (Automated Market Maker), ovvero un sistema che limita molto l’effetto dell’impermanent loss, sistema simile a quelli che troviamo sul nuovo protocollo Bancor v2 lanciato a fine luglio.

La novità non è passata inosservata, ed è stata sottolineata anche da Vitalik Buterin:

Grazie a questi investimenti il team potrà espandersi e migliorare la piattaforma, cambiando il suo algoritmo per renderlo migliore, permettendo di trovare il miglior trading in meno di 1 secondo, come ha spiegato  il CEO di 1inch, Sergej Kunz:

“Nel corso di un anno il nostro team è cresciuto da due sole persone fino a sedici – per lo più sviluppatori premiati da vari hackathon di Ethereum. A 1inch, puntiamo a unire trader e fornitori di liquidità, agevolando le transazioni che risultano redditizie per entrambe le parti. I fondi raccolti nella prima serie di investimenti saranno utilizzati per far crescere ulteriormente il team, per sviluppare il nostro algoritmo insieme a nuovi prodotti innovativi e per gestire le attività di marketing. Crediamo che la corsa all’oro nella DeFi sia in pieno fermento e che 1inch abbia tutto il potenziale per diventare la prima azienda unicorno DeFi”.

La finanza decentralizzata non solo è molto remunerativa per coloro che la utilizzano, ma è anche un settore dove tutti i maggiori player del mondo crypto stanno investendo.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.