banner
Argo Blockchain: gli aggiornamenti sul progetto di mining
Argo Blockchain: gli aggiornamenti sul progetto di mining
Mining

Argo Blockchain: gli aggiornamenti sul progetto di mining

By Alfredo de Candia - 3 Dic 2020

Chevron down

Oggi Argo Blockchain, azienda leader nel mining crypto, ha pubblicato un report dettagliato in cui possiamo leggere aggiornamenti interessanti sulle quantità di crypto che sono state minate durante tutto il 2020.

Per esempio, solo nel mese di novembre, Argo Blockchain ha minato ben 115 Bitcoin (BTC), contro i 126 BTC del mese di ottobre.

Il report fa anche riferimento anche ad altre crypto, come per esempio a Zcash (ZEC) che a metà novembre ha visto il suo nuovo halving e questo ha influito sui premi del suo mining che infatti si sono dimezzati.

Durante tutto il 2020, Argo Blockchain ha minato ben 2369 BTC, cifra davvero importante e che rende l’azienda molto solida dal punto di vista finanziario visto che ai prezzi attuali questi bitcoin valgono la bellezza di oltre 45 milioni di dollari.

Per far ciò, Argo Blockchain ha dovuto avere una forte potenza di mining, e infatti l’azienda possiede ben 16mila macchine che generano 645 Petahash di potenza a cui vanno aggiunti anche 280 M/S di Equihash, e questo si traduce anche in alte revenue, che nel mese di ottobre sono state del 40%, mentre a novembre addirittura del 57%.

Per Argo Blockchain il mining è ancora profittevole

Questi dati dimostrano che il settore del mining è ancora profittevole, anche perché i prezzi dei vari asset stanno continuando ad aumentare, visto che a parità di potenza impiegata e quindi di costo energetico, se il prezzo aumenta l’attività di mining diventa sempre più remunerativa.

Attualmente l’azienda detiene ben 178 Bitcoin (BTC).

Insomma, novembre è stato un mese eccitante per i minatori, come ha ribadito il chief executive di Argo Blockchain, Peter Wall:

“Questo è stato un mese estremamente eccitante per i miner di criptovalute. Abbiamo visto il valore di Bitcoin salire esponenzialmente oltre le 14.000 sterline, in un momento in cui gli investitori e i fornitori di servizi di pagamento si stanno interessando alle criptovalute. In Argo, continuiamo a dare priorità all’efficienza delle nostre operazioni di mining e questo ci ha permesso di aumentare le nostre entrate del 23% questo mese e di raggiungere il nostro margine di mining più alto dall’halving avvenuto all’inizio di quest’anno”.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.