Fast Private Jet con BitPay per la più grande transazione in crypto al mondo per un volo in jet
Fast Private Jet con BitPay per la più grande transazione in crypto al mondo per un volo in jet
Criptovalute

Fast Private Jet con BitPay per la più grande transazione in crypto al mondo per un volo in jet

By Amelia Tomasicchio - 11 Mar 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Fast Private Jet, società che opera nei servizi di noleggio di jet privati, ha annunciato pochi giorni fa che, attraverso BitPay, piattaforma di pagamento in criptovalute, ha ricevuto la più grande transazione in criptovaluta mai avvenuta nel mondo per il pagamento di un singolo volo in jet privato. 

Di recente, infatti, l’azienda ha registrato una transazione in criptovaluta per un valore pari a più di mezzo milione di dollari, offrendo un servizio di noleggio aereo per un singolo volo intercontinentale a bordo di un jet privato ultra long range, ovvero un tipo di aeromobile privato che ha l’autonomia di volo più lunga al mondo. 

L’innovazione è uno degli elementi sui quali l’azienda punta fin dalla sua nascita ed è infatti già da un anno che Fast Private Jet accetta pagamenti in diverse criptovalute, ovvero Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Ripple.

Fast Private Jet: 2 milioni di dollari in transazioni crypto

Tra l’altro, nel corso del 2020, Fast Private Jet ha operato transazioni per oltre 2 milioni di dollari in crypto. Questa è stata la risposta della compagnia all’esplosione della pandemia del Covid-19, visto che da marzo molti voli nazionali ed internazionali sono stati cancellati e questo ha generato un forte aumento di richieste di utilizzo di voli privati. 

“Con uno sguardo proiettato verso il futuro l’azienda ha compreso da tempo che queste innovative monete virtuali non devono intendersi solo come uno strumento atto ad investimenti finanziari ma rappresentano, ad oggi, una valida alternativa ai metodi di pagamento tradizionali, anche per transazioni di ingente valore”, si spiega infatti nel comunicato stampa diffuso dalla compagnia aerea.

Mauro De Rosa, CEO di Fast Private Jet, ha dichiarato:

“La business aviation durante la pandemia di Covid-19 ha trovato una chiara identità sociale e di business rispetto a quella che era la percezione di un pubblico generalista negli anni precedenti. Siamo certi che nei prossimi anni le criptovalute saranno le uniche monete di scambio. Nell’era del progresso tecnologico come quella attuale, dove si registra una predominante ricerca quotidiana dell’ottimizzazione del poco tempo a disposizione, le attività commerciali stanno volgendo verso una dimensione sempre più virtuale abbandonando gradualmente la loro fisicità. Il global market cap delle criptovalute si avvia ad una corsa inarrestabile che sfida i mercati azionari. La differenza principale tra i due è che il mercato delle cripto non può essere controllato o svalutato da un governo, da un privato o da un’azienda, a differenza di quanto avviene invece per il mercato azionario. Per questo motivo i governi, e soprattutto le banche, tendono ad osteggiare le criptovalute, semplicemente perché non possono controllarne il valore e non posso determinare le sorti della moneta stessa. Siamo di fronte al più grande cambiamento della storia dell’economia, tutto quello che abbiamo imparato negli anni viene completamente stravolto attraverso una diversa visione e percezione degli stessi mercati. Le attività di business non muteranno drasticamente nei prossimi 10 anni ma i sistemi di pagamento saranno la chiave per accedere a canali distributivi di business innovativi, veloci ed efficaci per le aziende che avranno la capacità di comprendere che il futuro è oggi. Pertanto è stato per noi strategico essere i primi a livello internazionale nel numero di transazioni effettuate tramite l’utilizzo della criptovaluta come metodo di pagamento per il noleggio o l’acquisto di un aereo privato”.

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.