banner
Anche Mastercard si butta sulla Blockchain
Anche Mastercard si butta sulla Blockchain
Blockchain

Anche Mastercard si butta sulla Blockchain

By Marco Cavicchioli - 14 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Dopo Visa, anche Mastercard finalmente entra convinta nel settore blockchain.

Lo fa annunciando una partnership ufficiale con ConsenSys per “potenziare il futuro del commercio”. 

ConsenSys è un’importante società informatica che sviluppa software proprio in ambito blockchain, fondata da Joseph Lubin, ex COO di Ethereum Switzerland, con sede a New York ed uffici a Washington e San Francisco. Fornisce strumenti e servizi per supportare l’ecosistema Ethereum aiutando gli sviluppatori a costruire le reti di prossima generazione in modo da realizzare infrastrutture e tecnologie finanziarie più potenti.

In particolare ha prodotto ConsenSys Quorum, ovvero un protocollo open source che consente alle aziende di sfruttare Ethereum per le loro applicazioni blockchain. 

La strategia multi-blockchain di Mastercard

Mastercard ha deciso di lavorare con ConsenSys all’interno della propria “strategia multi-blockchain”, utilizzando proprio ConsenSys Quorum. 

L’azienda dichiara di non avere attualmente in programma di supportare ETH, ovvero la criptovaluta nativa di Ethereum, ma solamente di sfruttare la tecnologia di questa infrastruttura di rete utilizzando Quorum per creare una propria infrastruttura premissioned. 

Sebbene non abbia rivelato cosa intendono sviluppare, è però lecito immaginare che possa avere a che fare con il proprio circuito di pagamento, magari con la creazione di smart contract, o l’emissione di una stablecoin. 

Il vicepresidente esecutivo di Digital Asset e Blockchain Products & Partnerships di Mastercard, Raj Dhamodharan, ha dichiarato: 

“Il passaggio accelerato dei servizi finanziari alla blockchain continua a rimodellare il modo in cui aziende, governi e persone effettuano transazioni in tutto il mondo in tempo reale. Il nostro investimento in ConsenSys ci consentirà di accelerare la nostra innovazione blockchain e di supportare un numero crescente di clienti che stanno attivamente sviluppando applicazioni su Enterprise Ethereum e sfruttando tecnologie e comunità open source”.

Joseph Lubin ha aggiunto: 

“I prodotti di ConsenSys sono i principali punti di accesso a Ethereum per sviluppatori, imprese e consumatori. La scarsità digitale, la trasparenza e il regolamento finanziario automatizzato che utilizzano gli standard degli asset digitali interoperabili di Ethereum stanno aiutando ad accelerare l’innovazione finanziaria in una varietà di settori, che vanno dagli NFT alle valute digitali delle banche centrali. Siamo molto entusiasti di lavorare con il team di risorse digitali e blockchain di Mastercard per guidare la convergenza delle tecnologie finanziarie tradizionali e basate su blockchain”. 

Va tuttavia aggiunto che l’impegno di Visa in questo settore sembra essere ad uno stadio già molto più avanzato.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.