Ethereum con Spruce per un sistema di identità decentralizzata
Ethereum con Spruce per un sistema di identità decentralizzata
Ethereum

Ethereum con Spruce per un sistema di identità decentralizzata

By Eleonora Spagnolo - 14 Set 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

La Ethereum Foundation e la Ethereum Name Service collaboreranno con Spruce per realizzare un sistema di verifica dell’identità decentralizzata.

Chi è Spruce e come collaborerà con Ethereum

Spruce è una società di software open source che si occupa di proteggere la privacy degli utenti, fornendo soluzioni basate sulla decentralizzazione. 

Il team ha risposto ad una call for proposal della Ethereum Foundation proprio per progettare un sistema per permettere agli utenti di poter effettuare i log in utilizzando i loro account Ethereum.

La proposta di Spruce è risultata la più convincente. 

Proteggere i dati

Il progetto che Ethereum Foundation e Ethereum Name Service realizzeranno con Spruce mira a proteggere dati e privacy degli utenti. Oggi molti dei loro dati sono in mano a colossi del web: Google, Apple, Microsoft, solo per citarne alcuni. 

Spruce dovrà realizzare un sistema per cui a questi servizi si potrà accedere con gli account Ethereum. La blockchain di Ethereum ha già migliaia di wallet registrati che registrano e firmano le transazioni. La sua sicurezza è provata. 

Spruce dal canto suo ha trasformato il concetto Not your keys, not your bitcoins”, in “Not your keys, not your identity”. 

Dal team di Spruce fanno sapere:

“Costruiamo strumenti criptati che aiutano gli utenti a gestire la loro identità e i loro dati attraverso le piattaforme, come la nostra recente implementazione della firma EIP-712 in Rust. Non vediamo l’ora di applicare i nostri anni di esperienza nell’identità decentralizzata a questo lavoro”.

Il progetto di Spruce non è di certo una novità. Come il team fa notare, ci sono altri casi in cui l’accesso con account Ethereum è già realtà, ad esempio su Gitcoin e OpenSea

Questo permette agli utenti di fare a meno della password pur mantenendo alta la sicurezza. 

Ethereum Foundation ed Ethereum Name Service intendono allargare questa possibilità ad altri servizi. Questo consentirà agli utenti di essere padroni della loro identità digitale senza cedere dati ai colossi del web, e con maggiore tutela della privacy. 

Ethereum Spruce
Nuovi scenari per Ethereum

Come sarà realizzato il progetto di identità decentralizzata su Ethereum

Spruce non intende fare tutto da sola. Il progetto sarà realizzato insieme a Ethereum Foundation ed Ethereum Name Service. In più, il team ha chiesto alla propria community di collaborare, unendosi alle discussioni su Discord e facendo proposte: 

“Lavoreremo a stretto contatto con i team di EF ed ENS, assicurandoci che lo sviluppo avvenga in modo aperto, che sia data ampia considerazione ai corpi esistenti di lavoro correlati (implementazioni esistenti, EIPs, OpenID, IETF, W3C, ecc.), e che il risultato finale sia amichevole per gli implementatori pur rimanendo neutrale rispetto al fornitore”.

 

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.