Huobi Group al ritiro Oceans 4.4 per “salvare gli oceani”
Huobi Group al ritiro Oceans 4.4 per “salvare gli oceani”
Criptovalute

Huobi Group al ritiro Oceans 4.4 per “salvare gli oceani”

By Stefania Stimolo - 25 Ott 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Huobi Group ha partecipato al ritiro Oceans 4.4. tenutosi nelle Isole Vergini Britanniche, per trattare temi che possono salvare gli oceani e combattere il cambiamento climatico.

Il crypto-exchange ha promesso di prendere impegni di impatto ambientale per migliorare la società.

Huobi Group e il ritiro Oceans 4.4.

Secondo quanto riportato, Huobi Group è stato ospitato dal famoso imprenditore, proprietario di Virgin Group, Sir Richard Branson nella sua casa di Necker Island per partecipare al ritiro Oceans 4.4 durato 5 giorni, dal 9 al 14 ottobre.

Insieme ad altri fondatori, innovatori e menti influenti si sono discusse le varie soluzioni per salvare gli oceani e per combattere il cambiamento climatico. A tal proposito, Jeff Mei, il direttore della strategia globale di Huobi Group ha così commentato:

“Mentre continuiamo a far crescere la nostra presenza commerciale in tutto il mondo, ci stiamo interessando sempre di più alle comunità in cui operiamo. Promuovere iniziative di impatto sociale sarà uno degli obiettivi chiave di Huobi in futuro, e cercheremo di lavorare con stakeholder che condividono i nostri valori”.

Nello specifico, sponsorizzati da Huobi Group, hanno partecipato all’evento gli esperti di criptovalute William Tong e Mike Prasad. 

Tong è già noto per aver supportato molti artisti e celebrità influenti come Steve Aoki, Calvin Harris e Snoop Dogg a produrre opere d’arte digitale nel formato NFT. Prasad è, invece, fondatore e CEO di Tinysponsor, un market basato sull’inventario e sul creatore per le sponsorizzazioni di influencer e contenuti.

Huobi Group Oceans 4.4
Huobi ha promesso di prendere impegni per la tutela dell’ambiente

Huobi Group e il Blockchain Summit 2021

Il gruppo dietro il crypto-exchange ha partecipato al ritiro Oceans 4.4. come anticipo di quello che si terrà il prossimo l’8 novembre, ossia l’evento Huobi Summit 2021: Blockchain and Beyond. 

Questo forum di settore, che commemora l’ottavo anniversario della società, si focalizzerà perlopiù sui progetti all’avanguardia di Blockchain e crypto. Tra gli oratori, ci saranno l’ex presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan, e altri leader governativi e aziendali in tutto il mondo. 

In questo senso, la startup blockchain con sede alle Seychelles è coinvolta in varie iniziative volte a promuovere lo sviluppo globale della blockchain a beneficio della società e dell’economia globale.

Le ultime novità del crypto-exchange

Di recente, Huobi con le sue filiali sparse nel mondo ha raggiunto importanti traguardi, come il caso di Huobi Japan che ha ottenuto l’approvazione per poter offrire e gestire derivati di criptovaluta. 

A dare il greenlight è stata proprio la Financial Service Agency (o FSA) del Giappone, che come autorità di regolamentazione ha affermato che Huobi Japan è un Type I Financial Instrument Business.

Non solo, Huobi avrebbe anche pubblicato un suo report del mondo crypto, analizzando i risultati e spiegando che si è registrato un aumento della capitalizzazione delle criptovalute del 9,13%. 

In sostanza, i numeri parlano di un valore complessivo oltre la barriera dei 2000 miliardi di dollari.

Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.