NFT Bunny, nasce un ponte tra social media e universo crypto
NFT Bunny, nasce un ponte tra social media e universo crypto
NFT

NFT Bunny, nasce un ponte tra social media e universo crypto

By Amelia Tomasicchio - 8 Nov 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

NFT Bunny

Il 30 novembre arriverà sul mercato NFT Bunny. La dApp, basata su standard web 3.0 e un ecosistema di smart contract EthOS, permetterà a creator, influencer e artisti di realizzare, vendere (attraverso un marketplace) e scambiare i propri contenuti in edizione limitata, in un ambiente sicuro e trasparente.

Il boom degli NFT

Con il recente boom degli NFT è nata la Crypto Art, protagonista di un vero e proprio boom nell’ultimo anno, con opere e oggetti digitali venduti all’asta anche a centinaia di migliaia o milioni di euro.

Basti sapere che nel primo trimestre 2021 gli scambi di NFT hanno mosso oltre 2 miliardi di dollari, con Mike Winkelmann, A.K.A. Beeple, che ha visto Christie’s battere una sua opera digitale per 69 milioni di dollari, un record. Oppure con Jack Dorsey, fondatore di Twitter che ha piazzato il suo primo tweet in formato NFT per 2,5 milioni di dollari.

Con questa nuova opportunità, ogni creator o artista ha la possibilità di creare contenuti esclusivi e monetizzarli, ma per farlo serve affidarsi ad una piattaforma sicura per la propria privacy e che garantisca integrità per tutti.

NFT Bunny, i social media incontrano l’universo crypto

I social media sono da sempre una fonte inesauribile di contenuti digitali, ma le attuali piattaforme non sono concepite per dare importanza e valore ai creator che vogliono far crescere il proprio business in base alle proprie competenze e ai propri contenuti unici e speciali.

Ed è qui che entra in gioco NFT Bunny, una piattaforma che si rivolge in particolar modo a Vip, influencer, artisti e personaggi di spicco.
Oggi, tutte queste categorie di creator, che monetizzano attraverso gli attuali social network, hanno una nuova opportunità: grazie ad NFT Bunny potranno far crescere il proprio business creando facilmente contenuti esclusivi e guadagnare dalla vendita dei loro NFT.

Attraverso un marketplace integrato, potranno vendere contenuti esclusivi, esposti sulla piattaforma, in modalità oscurata o in chiaro, a seconda delle proprie preferenze, e garantirsi delle royalties sulle vendite future.

NFT Bunny si occupa di creare un ponte tra il lavoro di un influencer sui social media e l’universo crypto, educare creator ed utenti a questo nuovo modo di acquistare e collezionare contenuti, e fornire un servizio sicuro ed alla portata di tutti.

Ogni media/NFT creato da un artista viene registrato (tokenizzato) sulla blockchain facendo sì che diventi unico e possa essere posseduto, e scambiato sia in forma privata, tra un utente ed un altro direttamente attraverso wallet gestiti autonomamente, che pubblica, tra un utente e il pubblico, attraverso un Marketplace e un sistema di aste.

Salvando i dati di proprietà dei contenuti sulla blockchain, si restituisce valore ai contenuti media e artistici che, negli anni, coi social network attuali, hanno perso di valore o non sono mai stati adeguatamente apprezzati e valorizzati.

Web 3.0, EthOS e BUN, il token al centro della DAPP

All’interno di NFT Bunny per ogni creator è a disposizione un portafoglio digitale che permetterà’ loro di salvare e vendere NFT e Token.

Il Token NFT Bunny denominato BUN, è un token il cui funzionamento è basato sulla blockchain di Ethereum ed è di fatto al centro della token economy di NFT Bunny.

Questo perché la piattaforma è prima di tutto una DAPP, intesa come web application che adotterà gli standard web 3.0 ed un ecosistema di smart contract in cui ricade EthOS.

Entrambe le tecnologie permettono la creazione e la gestione delle cosiddette DFO. Una Decentralized Flexible Organization è a sua volta un insieme di contratti pubblicabile attraverso la DAPP e linkato ai contratti stessi di EthOS.

Tali contratti sono collegati a quelli di una DFO creata ad hoc, pertanto NFT Bunny è anche una Decentralized Flexible Organization.

Martedì 30 Novembre ci sarà il lancio della piattaforma sul mercato.

Nell’attesa, resta aggiornato sulle ultime novità relative ad NFT Bunny e partecipa alla pre-iscrizione che trovi qui: https://nftbunny.com, i primi 1000 iscritti riceveranno 1000 Token Bun.

 

Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist. E' stata nominata una delle 30 under 30 secondo Forbes. Oggi Amelia è anche insegnante di marketing presso Digital Coach e Business Developer di Huobi per il mercato italiano.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.