MicroStrategy ha acquistato altri 1.400 bitcoin
MicroStrategy ha acquistato altri 1.400 bitcoin
Bitcoin

MicroStrategy ha acquistato altri 1.400 bitcoin

By Marco Cavicchioli - 10 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

MicroStrategy ha acquistato altri 1.434 bitcoin. 

Lo ha rivelato il fondatore e CEO Michael Saylor su Twitter, aggiungendo che ora la società possiede circa 122.478 BTC acquisiti nel tempo con un investimento complessivo di 3,66 miliardi di dollari, ad un prezzo medio di 29.861$. 

L’ultimo acquisto di Bitcoin di Microstrategy

Per quest’ultimo investimento sono stati stanziati circa 82,4 milioni di dollari, ed i 1.434 BTC sono stati acquistati ad un prezzo medio di 57.477$. 

Si tratta di un prezzo decisamente più elevato rispetto agli attuali 48.000$ circa, che rivela che questo ultimo acquisto è stato effettuato nei giorni precedenti. 

Dal documento presentato alla SEC si evince che sono stati acquistati tra il 29 novembre e l’8 dicembre, ovvero durante un periodo in cui il prezzo ha oscillato tra 42.000$ e 59.000$. 

Anzi, è presumibile che siano stati effettuati soprattutto dopo la risalita temporanea dello stesso 29 novembre, quando il prezzo passò da 54.000$ a 59.000$ in poco più di 24 ore. 

Il prezzo medio di questi ultimi acquisti risulta essere di molto superiore a quello complessivo di poco meno di 30.000$, e ciò fa presumere che la società si aspetti una crescita del prezzo di BTC. 

Microstrategy Bitcoin
Microstrategy ha 122.478 BTC

La strategia di Michael Saylor

Tuttavia MicroStrategy non acquista Bitcoin per rivenderli nel più breve tempo possibile ad un prezzo superiore, ma per tenerli in cassa a tempo indeterminato. Quindi non è affatto detto che pensino che il prezzo di BTC possa tornare a crescere in tempi brevi, visto che il loro orizzonte temporale per quanto riguarda questo investimento è di lungo periodo. 

La società iniziò ad acquistare Bitcoin ad agosto dell’anno scorso, quando il prezzo oscillava attorno agli 11.000$. Infatti attualmente i suoi 122.478 BTC hanno un valore complessivo di quasi 5,9 miliardi di dollari, ovvero del 60% superiore ai 3,66 miliardi investiti. 

In altre parole la società per ora ha guadagnato 2,2 miliardi di dollari in meno di un anno e mezzo investendone 3,66 per acquistare Bitcoin. 

Una scelta vincente

Da notare che il prezzo delle azioni MicroStrategy era di 121$ prima che annunciassero di aver acquistato Bitcoin ad agosto dell’anno scorso, mentre ora è di 592$. In questo lasso di tempo il titolo ha guadagnato il 390%, ben di più ad esempio della performance dell’indice Nasdaq 100 che si è fermato al 45% nel medesimo periodo. 

Sebbene il valore di Bitcoin negli ultimi giorni sia in discesa, ad oggi la scelta di MicroStrategy sembra ancora più che vincente, a patto che BTC non scenda ancora molto.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.