Scoppia l’interesse sui social per il wallet di GameStop
Scoppia l’interesse sui social per il wallet di GameStop
Ethereum

Scoppia l’interesse sui social per il wallet di GameStop

By Marco Cavicchioli - 25 Mag 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Qualche giorno fa GameStop ha annunciato il lancio di un suo wallet Ethereum self-custodial sul L2 di Loopring, per la custodia di crypto, NFT e dApp. 

Il nuovo wallet di GameStop desta attenzione tra il pubblico

Questa notizia ha letteralmente fatto schizzare l’interesse sui social nei confronti di GameStop. 

Infatti, dopo il boom di interesse del 23 marzo, l’attenzione sui social rivolta a GameStop (GME) era letteralmente crollata. La notizia di lunedì, invece, ha generato un improvviso picco di citazioni sui social network, segno evidente che ha colpito nel segno. 

Santiment, però, rivela anche che il wallet Ethereum di GME non ha ricevuto solamente reazioni positive, ma ve ne sono state anche diverse sarcastiche o addirittura di vero e proprio odio. 

Da notare che non solo le criptovalute ed Ethereum sono argomento divisivo, ma anche la stessa GameStop, visto ciò che accadde ad inizio dell’anno scorso

Sul titolo GME si scatenò una vera e propria corsa all’acquisto pilotata da un gruppo su Reddit, con il loro prezzo schizzato in pochi giorni da 19$ ad oltre 480$, per poi ridiscendere altrettanto velocemente attorno ai 50$. Tutto ciò in sole tre settimane.

In seguito, il prezzo è tornato per ben due volte sopra i 300$, a marzo ed a giugno 2021, per poi riscendere fino ai circa 90$ attuali. 

Il caso fece davvero molto clamore e GameStop divenne un’azienda famosa in tutto il mondo, più di quanto lo fosse prima.  

Se a ciò ci aggiungiamo il tentativo di rilancio nel mondo delle criptovalute e degli NFT, il clamore non ha fatto molta fatica a tornare, nonostante diversi mesi di declino alle spalle da questo punto di vista. 

La reazione del mercato: titolo GME e prezzo ETH

Da notare che il prezzo delle azioni GME in borsa non è variato molto nel giorno dell’annuncio ed il giorno successivo, ovvero ieri, è sceso del 7%. Tuttavia va detto che ieri molti titoli tecnologici hanno perso in modo significativo in borsa, tanto che ad esempio Meta (ex Facebook) ha perso il 7,6%. 

Sembra pertanto che agli investitori ed agli speculatori la notizia del lancio del wallet Ethereum non sia interessata più di tanto, mentre, invece, ha colpito molto i commentatori sui social network. 

Tra l’altro sempre Santiment ha fatto notare che le fee medie per transazione sulla blockchain di Ethereum sono scese ultimamente al livello più basso da luglio dello scorso anno, ovvero a 2,54$ per transazione. Aggiunge che, storicamente, il prezzo di ETH tende ad aumentare quando le fee scendono al di sotto dei 5$. 

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.